giovedì 6 ottobre 2016

Thursday's child



Nuova settimana di uscite in sala - fortunatamente, a questo giro meno numerose del solito, e nuovo appuntamento con la rubrica più attesa - ??? - della blogosfera, condotta come di consueto dal sottoscritto e dallo scellerato Cannibal Kid.
Cosa riserveranno i titoli distribuiti questo weekend ai due antagonisti per antonomasia della rete? Cannibalate selvagge a pieno regime radical o fordinanate senza ritorno tutte pane e salame?
Leggete e lo saprete.

"Forza, fuggiamo in fretta dall'ultimo film consigliato da Cannibal!"

Pets – Vita da animali

"E tu vorresti imparare a volare!? Questa è grossa quanto Peppa Kid che vuole capirne di Cinema!"

Cannibal dice: Ecco una nuova bambinata che pare fatta giusto per Mr. James Ford. Io l'ho già vista e...
Per saperne di più dovrete attendere di leggere il mio bellissimo post su Pensieri Cannibali, oppure il pezzo autobiografico su WhiteRussian: Ford – Vita da animale.

Ford dice: da buon animale, e considerato l'amore per gli animali del Fordino, non potrò esimermi dalla visione di questo film, anche se l'impressione è che si tratti del tipico prodotto che si esaurisce con il trailer, un po' come quel blog tutto fumo e niente arrosto di Pensieri Cannibali. Staremo a vedere presto con la recensione.



Deepwater – Inferno sull'oceano

"Voglio Cannibal Kid fuori dalla piattaforma a calci in culo entro cinque minuti."

Cannibal dice: Ed ecco un altro film che sembra sceneggiato apposta per Ford. O forse l'ha sceneggiato proprio Ford?
Per lo meno, se si mette a scrivere drammoni con Mark Wahlberg, che ci faccia il favore di smetterla di scrivere su WhiteRussian!
Ford dice: Peter Berg? Mark Wahlberg? Kurt Russell? Drammone eroico americano?
Ma questo è un regalo di natale anticipato!



Mine

"Piuttosto che guardare un altro film consigliato da Cannibal, la faccio finita."

Cannibal dice: Nella vita può capitare di calpestare una m...ina. In senso figurato, come a me quando mi sono imbattuto in Ford e ho persino acconsentito a co-realizzare questa co-rubrica insieme. O in senso letterale, come allo sfigato protagonista di questa pellicola che si preannuncia come l'ennesimo survival estenuante e già visto, che WhiteRussian esalterà e io bombarderò.
Ford dice: se ci fossero stati Peter Berg, Mark Wahlberg e Kurt Russell forse avrei pensato al secondo drammone eroico americano della settimana, ma mi sa tanto che non andrà così di lusso, anche perchè dietro questo progetto c'è lo zampino della Terra dei cachi. Che non è mai un buon affare. Neanche fosse Cannibal Kid.



La verità sta in cielo

"E così è quello che Ford ci ha detto di pestare, quel Cannibal? Era un lavoro che poteva fare anche uno solo."

Cannibal dice: Il film sul misterioso caso della scomparsa di Emanuela Orlandi, con un bel cast capitanato da Riccardo Scamarcio, Maya Sansa, Valentina Lodovini, Greta Scarano di Suburra e... Shel Shapiro?!?
Tralasciando la presenza del cantante dei Rokes, gruppo che ascoltava Ford quando era un teenager, se mai lo è stato, sembra l'ennesima pellicola italiana potenzialmente interessante di una grande annata per il cinema made in Italy. Checché ne dica Mister Ford che è convinto di essere nato e di vivere in Texas e alla prossima tornata elettorale non voterà né sì né no. Lui voterà sempre e comunque: Trump.
Ford dice: anche in questo caso si entra in un campo minato, considerato che non parliamo di drammoni eroici americani ma di un film italiano a tutti gli effetti che potrebbe rivelarsi una sorpresa o l'ennesima conferma che il nostro paese, più che avanti, sta purtroppo andando indietro anche per quanto riguarda il Cinema.
Nonostante il mio atteggiamento belligerante, comunque, spero sempre di essere contraddetto.



Il sogno di Francesco

"Hey, piccoletto, sai mica dove trovo il Cucciolo Eroico?"

Cannibal dice: Co-produzione italo-franco-belga con Elio Germano nei panni di San Francesco. Ottimo attore, però non so se sono pronto per una pellicola del genere. Preferisco pregare San James Ford affinché se lo sorbisca lui.
Ford dice: l'ultimo San Francesco che mi sono riuscito a sorbire era quello interpretato da Mickey Rourke, e sono passati davvero parecchi anni. Per quanto Elio Germano sia bravo, preferisco costringere Cannibal a fare quello che gli riesce meglio, lasciare che il cattivo Cinema vada a Lui.



Quando hai 17 anni

"Ma la prof come sta a farci leggere le recensioni di quei due vecchi!?"

Cannibal dice: Io ricordo bene quando si hanno 17 anni, visto che era giusto ieri e poi mentalmente non ho mai superato quell'età. E diciamolo, anche se lo sanno già tutti. Ford invece...
Ma quello quando mai li ha avuti 17 anni???
Ford dice: produzione francofona che potrebbe essere interessante, legata alla storia di un legame tra due giovani diversi tra loro ma che potrebbero finire a farsi forza l'un l'altro.
Praticamente una trasposizione della rivalità tra me e Cannibal, con la differenza che ormai, io e lui, giovani non siamo più.




20 commenti:

  1. Pets e Mine, due film completamente differenti, sono le cose interessanti di questa settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me Wahlberg potrebbe essere una sorpresa. ;)

      Elimina
  2. Pets (che sarà una cacata ma per noi che adoriamo gli animali è imperdibile),Deep water,che per una serata senza pretese il buon Whalberg in un'americanata a caso ci sta,e forse Mine.Anche se adesso che mi dici che c'entra l'Italia,nella produzione,la mia già scarsa voglia di vederlo scema ulteriormente X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Mine la pensiamo allo stesso modo.
      Spero solo di essere smentito dai fatti.

      Elimina
    2. Puzza di pacco lontano un miglio.
      Lo guarderemo col "love it or drop it" mood ;)

      Elimina
    3. Io spero sempre di essere smentito, in questi casi.
      Staremo a vedere.
      In ogni caso io lo finirò, una volta iniziato. ;)

      Elimina
    4. Io ho smesso di perdere tempo a fare qualcosa che non mi piace,se in mezz'ora mi annoia(e sono buona perchè il khal resiste molto meno di me)si droppa!

      Elimina
    5. Io sono ancora contrario a mollare i film. Anche perchè ce ne sono stati alcuni che mi hanno colpito al cuore proprio con il finale. ;)

      Elimina
    6. Eh capita ma sono rarità!

      Elimina
    7. Vero, ma meglio un rimorso che un rimpianto, dico sempre io! :)

      Elimina
  3. Avrei Pets comodo comodo però meh!? Non mi convince. Punto sugli italiani, più per tifo che per convinzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non convince neanche me.
      Staremo a vedere.

      Elimina
  4. C'è poco questa settimana, forse mi guardo Mine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale la risposta a Beatrix: secondo me Wahlberg può essere una sorpresa.

      Elimina
  5. Una settimana troppo fordiana e animalesca (che poi è la stessa cosa eheheh) per essere anche solo lontanamente decente.
    Quasi quasi erano meglio le settimane in cui uscivano 20 film...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente la stessa cosa. Qui siamo fieramente animali. ;)

      Elimina
  6. Pets per forza, Matilde ha visto il trailer qualche giorno fa in tv e a momenti impazziva...quindi forse addirittura cinema.
    Deepwater per forza, ma solo perché è di Berg perché il tema del disastro ambientale non mi attizza particolarmente...
    Mine sembra una figata, ne leggo bene in giro...ci credo duro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berg e Wahlberg vanno visti per forza, Fratello.
      Io spero di esaltarmi pesante. ;)

      Per Mine non saprei, la parte di produzione italiana mi spaventa. Staremo a vedere.

      Elimina
  7. A me "mine" dal trailer ispira...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei: quella parte di produzione italiana mi puzza. :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...