sabato 4 luglio 2015

I tormentoni dell'estate 2015: Saloon Edition

La trama (con parole mie): per quanto possa suonare strano, io e il mio antagonista Cannibal Kid, seppur per ragioni diverse - lui è un eterno adolescente, io un eterno tamarro - d'estate abbandoniamo quasi ogni pretesa "autoriale" e anche e soprattutto con la musica ci concediamo felicemente ai tormentoni.
Dunque, proprio sul modello del post del pusillanime rivale, ecco quelle che sono le dieci hit dell'estate disimpegnata fordiana, e che, probabilmente, suoneranno da qui a settembre da queste parti.







N°10: ONE LAST TIME di Ariana Grande


Tendenzialmente, Ariana Grande mi dice poco o nulla.
Eppure, quando sono al lavoro in questo periodo, quando sento l'attacco di questo pezzo e sbircio il video pseudo apocalittico, mi carico a molla.
Sarà il caldo dell'estate, ma il bello di queste top ten è anche questo.


N°9: HEY MAMA di David Guetta


Nonostante la nazionalità ed una certa spocchia, non riesco proprio a farmi stare antipatico David Guetta. E l'ambientazione in stile Mad Max di questo video, unita al rap di Nicki Minaj, fanno il resto. Una specie di proiezione immediata alle serate nei locali che danno sulla spiaggia.

N°8: GO dei Chemical Brothers



Il nuovo pezzo dei Fratelli Chimici è una vera bomba, che mi pare strano di "relegare" soltanto all'ottava posizione di questa top ten, spinto da un ritmo travolgente e da un video d'eccezione firmato Gondry.
Ma siamo in estate, e dunque l'autorialità conta solo fino ad un certo punto.
Così come la qualità in tutto e per tutto.


N°7: SHUT UP AND DANCE dei Walk the moon



Una delle ultime scoperte di questa estate fordiana, clamorosamente anni ottanta e da subito pronta ad entrare nel cuore del sottoscritto neanche fossimo ai tempi di Rocky III come la canotta della Nike comprata al volo a Barcellona un mesetto fa.
Sono sicuro che, dovessi rifare questa classifica a settembre, starebbe certamente più in alto.


N°6: LEAN ON di Major Lazer feat. Mo&DJ Snake


 

Uno dei pezzi per eccellenza di quest'estate, dal video oltre il pacchiano al ritornello che resta in testa dal primo ascolto. Senza contare la capacità non scontata di suonare alla grande sia di giorno che di sera, dunque perfetto dall'allenamento del mattino all'aperitivo che si trasforma in nottata.


N°5: WANT TO WANT ME di Jason Derulo




Già lo scorso anno l'inutile Derulo aveva stuzzicato e non poco il lato tamarro del vecchio Ford con Talk dirty to me, ma in questo torrido inizio estate si è superato: la sua Want to want me è il pezzo commerciale perfetto, e nonostante per genere, approccio e chi più ne ha, più ne metta, con il sottoscritto non c'entri nulla o quasi, la sentirei a raffica, tanto da arrivare ad apprezzare perfino il balletto che il buon Jason sfodera nel video.
N°4: MARIA SALVADOR di J-Ax feat. Il Cile




Da milanese e tamarro il buon J-Ax mi è sempre stato simpatico, e le sue canzoni dai tempi degli Articolo 31 hanno finito per accompagnare la mia crescita almeno quanto quelle degli 883.
Quest'ultima Maria Salvador, per quanto sia di fatto bruttina e detesti Il Cile, mi ha conquistato dal primo ascolto proprio grazie al ritornello, rivisitato dal Fordino come "Mamma mia Salvatore" - forse allude al bisnonno, chissà!? -.
E come ogni guilty pleasure della peggior specie, non riesco a smettere di ascoltarla.


N°3: SEE YOU AGAIN di Wiz Khalifa feat. Charlie Puth




Questa non è propriamente estiva, nonostante stia girando costantemente in radio e su MTV, ma non potevo non inserirla.
Non solo, infatti, Fast 7 è stata una delle visioni più esaltanti dell'anno fino ad ora, ma il lungo addio a Paul Walker e la dedica costruita per lui nel finale del film - e di questo video - continuano a riportarmi alla mente il mio amico Emiliano, che ha deciso di andarsene qualche mese fa.
In un certo senso, questa è una corsa proprio accanto a lui.


N°2: SHIP TO WRECK di Florence+The Machine




In una decina assolutamente tamarra ed ignorante come questa, una proposta autoriale come Florence potrebbe stonare, eppure la sua ultima Ship to wreck ha tutte le caratteristiche del rock immediato e graffiante che piacciono al sottoscritto, senza contare un coinvolgimento emotivo e sonoro che dal primo ascolto l'ha fatta piombare in cima alle classifiche di ascolti sul mio account di Spotify.
Diretta, di pancia, grintosa.
Come piace a me.


N°1: L'ESTATE ADDOSSO di Jovanotti




Non ho mai fatto mistero della mia simpatia e del favore musicale per Jovanotti, uno degli artisti più internazionali che abbiamo in Italia - nel senso professionale e musicale del termine -, che è partito con La mia moto per sperimentare e crescere come quasi nessun'altro qui nella Terra dei cachi.
Questa canzone, scoperta quasi per caso - non ho ancora ascoltato l'ultimo disco del Cherubini - mi ha preso e riportato di colpo alla prima adolescenza, quando le vacanze estive e soprattutto quelle al mare significavano un mondo a parte, una magia che solo settembre era in grado di trasformare non tanto in ricordo, quanto in sogno.
E dalle prime cotte alla "maglietta sgualcita dei Mondiali" che mi ha lanciato come un elastico all'estate duemilasei, una delle più importanti della mia vita, fino a quella del duemilatredici, la prima del Fordino vissuta tutta in vacanza grazie alla paternità, mi è parso di poter vivere l'estate per sempre. Meglio di così, non ci potrebbe essere.



MrFord

28 commenti:

  1. Molto bella la canzone di Ariana Grande,quella di Guetta non mi dice molto,i Chemical li adoro ma questo pezzo non è dei loro migliori,simpaticissimi i Walk to the moon,anche il video <3,Lean on non mi prende chissachè,ma adesso che la sento qua mi piace già di più che quando l'ho ascoltata per la prima volta dal Cannibale.Guess it'll grow on me.
    Jason Derulo:brrrrr il falsetto,lo odio da morire,lo perdono ad Adam Levine e Freddie Mercury e stop,e la canzoncina...mah.
    Maria Salvador piace anche a me,con buona pace del Khal che mi accusa di essere orientata dalla parte sbagliata XD.Se di tante cose fatte mi posso pentire e contrire,la magica M avrà sempre la mia nostalgia.Ecco l'ho detto XD.E J.Ax e gli articolo31 mi sono sempre piaciuti un botto.
    See you again è un bel pezzo,anche se i pezzi rappati la rovinano XD
    Mi piace molto Ship to wreck,vedrò di scoprire meglio questo gruppo!
    E Jovanotti sta molto simpatico anche a me,anche se non ho mai avuto delle estati vacanziere come descrive lui nella canzone,che cmq è molto carina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che analisi dettagliata!
      A prescindere dal valore artistico effettivo, in quanto tormentoni estivi questi io li adoro tutti! :)

      Elimina
    2. In estate ci sta la musica spensierata,come anche coi libri non si può mica sempre leggere Dostoevskij ;) (basta non cadere nell'orrida letteratura da strapazzo della Newton Compton,che quella è imperdonabile ad ogni latitudine e temperatura)

      Elimina
    3. Concordo in pieno: a ogni stagione il suo.
      E l'estate è la stagione della spensieratezza. :)

      Elimina
  2. Ariana Grande mi sta sulle palle in una maniera che non mi spiego - eppure è carina assai, tutta ciglie, culo e auto-tune - però la canzone è carina. Come era carina Problem, che nella versione di Hozier è mille volte meglio. Florence è Dio, e vabbe', mentre ho dubbi su See You Again: mi piaceva, poi noi, ed ero convintissimo la cantasse Sam Smith. Niente da aggiungere sulle altre: belle belle. Spero - dopo la fine della Estiva - di mettere a fuoco meglio tormentoni o aspiranti tali. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ariana Grande sta sulle palle anche a me, eppure questa canzone mi piace parecchio.
      Aspetto allora anche i tuoi tormentoni! :)

      Elimina
  3. Oh, finalmente un post frizzante, ggiovane e cannibalesco in questo desolato saloon! :D

    Noto anche con piacere la presenza super teen di Ariana Grande e quella super radical-chic di Florence.
    Alcune canzoni mi piacciono di più, altre un po' di meno, ma per la prima volta non ho niente da ridire su una tua top 10.
    La tua cannibalizzazione si può dire ormai completa. E mo' so' cazzi tua. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro, è preoccupante che per la prima volta una mia top ten non incontri neppure un tuo straccio di critica: non è che di colpo hai deciso di metterti un cappello da cowboy ed arruolarti come Chris Kyle!? ;)

      Elimina
  4. La domanda è: (a parte Florence) esistono davvero esseri umani scolarizzati e con un età superiore ai dodici anni che ascoltano sta robbba? :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte l'età - la mia è nettamente inferiore -, per il resto potrei essere un'eccezione! ;)
      Ma io sono tamarro, del resto.

      Elimina
    2. A me ne piacciono diverse,ma io sono una Nerd e,come ha scritto recentemente un vostro amico,siamo una razza di subumani (da eliminare dalla faccia della terra)che apprezzano solo le cose pensate per i bambini di dieci anni,quindi ci sta XD

      Elimina
    3. E chi sarebbe questo nostro amico!?

      Elimina
    4. Qualcuno che se è iscritto ai commenti di questo post leggerà la sua citazione ;) che poi pure tu i nerd li avevi smerdati in un post,ma a parte che ero già tua superfan,eri stato più morbido e poi alla fine avevi ammesso che ai GDR avevi giocato pure tu XD.Quando ho letto la frase a cui mi riferisco qui sopra,mi pareva di leggere il clero che dice che i matrimoni gay sono la rovina dell'umanità,eccheèee?

      Elimina
    5. Potessi giocare ancora con i GDR, lo farei al volo!
      Il fatto è che anche l'approccio a quelli si divide tra nerd e non nerd! ;)

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ahahaha d'estate è giusto che il cervello si riposi! :)

      Elimina
  6. Ne conosco poche p nessuna, ma Jason Derulo proprio lo odio XD
    Poi come mai questo odio per Il Cile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà, più che odio, è voglia di bottigliate: Il Cile mi è sempre parso il classico finto alternativo. ;)

      Elimina
  7. https://www.youtube.com/watch?v=hchRPGA-0K0

    Ignoranza musicale! Non c'è faccia da salvare!

    RispondiElimina
  8. Florence su tutti, un disco che mi piace da matti anche se non è esattamente estivo ma stigazzi.
    Tra le altre canzoni della tua selezione le mie preferenze vanno a Chemical Brothers, Walk the moon e la tamarrissima accoppiata in salsa indiana Major Lazer/DJ Snake. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua selezione ella mia selezione mi piace! :)

      Elimina
  9. Diciamo che ho scoperto una versione di Science Fiction/Double Feature fatta dai Misfits. È il mio tormentone ufficiale per i prossimi 10 anni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrò a recuperarla: ma mi pare già troppo autoriale per l'estate! ;)

      Elimina
    2. DIO CHE FIGATA!Grazie Pesa!!!!!!!

      Elimina
    3. Pesa è sempre una sorpresa! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...