venerdì 1 gennaio 2016

Lemmy Kilmister (1945-2015)


Se, come ha dichiarato Ozzy Osbourne, ci sarà davvero un "the other side" dove trovarsi tutti quanti, salutami Emiliano, Lemmy.

So long,
MrFord




10 commenti:

  1. Da un giorno all'altro....
    Mi è dispiaciuto davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà secondo me era nell'aria da un pò, purtroppo.
      Comunque, grande dispiacere per il rock tutto.

      Elimina
  2. Come diresti tu, So Long Lemmy. Ci mancherai un sacco. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mitico davvero.
      Un brindisi al vecchio Lemmy!

      Elimina
  3. Un pilastro, anche lui, fortunatamente, ci lascia una bella eredità.

    RispondiElimina
  4. Non uno dei miei gruppi preferiti,i Motorhead,ma indubbiamente un personaggione,emblema della vita col gas a tavoletta.
    Essere arrivato a 70 anni con tutto quello che ha combinato lui,mi pare in ogni caso un ottimo traguardo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo: considerato il personaggio, è un miracolo che sia arrivato ai settanta! :)

      Elimina
  5. Mi spiace ovviamente da un lato umano. Da quello musicale non posso fingermi a lutto, visto che non sono mai stato un fan dei Motorhead.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me umanamente frega relativamente, per quanto Lemmy sia un esempio di attaccamento alla vita: musicalmente, onestamente, mi spiace di più.
      Questo a parte i ricordi personali, certo. ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...