venerdì 15 gennaio 2016

Life on Bowie

La trama (con parole mie): come immagino tutti voi saprete, il mondo della musica e della cultura di massa è stato scosso qualche giorno fa dalla morte di David Bowie, icona della Musica, del Cinema, del Pop, e di un sacco di altre cose che, probabilmente, non possiamo neppure immaginare.
In queste occasioni, di norma, qui al Saloon cerco di non dilungarmi troppo in post che potrebbero essere presi per mielosi o ruffiani, ed ho "liquidato" il Duca Bianco con il "so long" che riservo per le occasioni di questo genere: eppure, il commento della prode Lazyfish ed il post del mio rivale Cannibal Kid mi hanno convinto a spendere ancora un pò di tempo per ricordare un artista che ha significato tantissimo per il sottoscritto, e che è parte integrante di una bella scorta di ricordi.
Ho deciso di farlo, proprio come il mio antagonista, attraverso una top ten dei miei brani preferiti dell'alieno del rock, lasciando che a parlare sia solo la sua musica, come tante volte è stato in giorni luminosi o bui - dagli sfoghi sulla chitarra strimpellando Ziggy Stardust al concerto meraviglioso visto a Lucca per il tour di Heathen - per il sottoscritto.
Dacci dentro, David. Un ultimo show per il Saloon.


N°10: SCARY MONSTERS (AND SUPER CREEPS)


 N°9: ROCK'N ROLL SUICIDE


N°8: MAGIC DANCE


N°7: SUFFRAGETTE CITY


N°6: I'M AFRAID OF AMERICANS


N°5: QUEEN BITCH


N°4: HEROES


N°3: CHANGES


N°2: ZIGGY STARDUST


N°1: LIFE ON MARS?



MrFord

19 commenti:

  1. Adesso sì che si ragiona <3
    Se per prode intendi che dico come la penso,allora sono prode sempre XD
    Come nell' arte del Kintsugi,ripareremo la frattura che David ha lasciato nelle nostre vite con l'oro delle sue canzoni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di aver capito di questo commento meno che de La grande scommessa. ;)

      Elimina
    2. Ed io per cosa ti ho messo il link,scusa? XD XD XD

      Elimina
    3. Lazyfish, credi davvero che Ford sappia usare un link? :D

      Elimina
    4. Lazy, la perplessità era più riferita al "prode" ed alla sua interpretazione. ;)

      Per i link, effettivamente non sono certo un drago. :)

      Elimina
  2. Ottimo omaggio, anche se il tuo "So long" è un istituzione, Bowie richiedeva questo sforzo.
    "Suffragette City" e "Scary Monsters (and super creeps)" sono pezzi fantastici, ma scegliere tra tutti quelli firmati da David Bowie è quasi impossibile.
    Almeno abbiato tanta ottima musica con cui consolarci della perdita. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo: le sue differenti incarnazioni musicali saranno ispirazione e gioia per gli appassionati per generazioni.

      Elimina
  3. Difficile scegliere, anch'io ho faticato a decidere. Ognuno ha la propria sensibilità, ma alcuni brani come il #1 sono imprescindibili: dopo decine e decine di ascolti ancora oggi mi dà i brividi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo.
      E se penso a quel concerto a Lucca, quando aprì proprio con Life on Mars? piano e voce, ancora mi vengono i brividi.

      Elimina
  4. Manca anche qui la "mia" Space Oddity, ma capisco la difficoltà e la personalità di una top10. David mi accompagnerà ancora e ancora lungo tutte le camminate (quotidiane e della vita).
    E tanta invidia per te che te lo sei visto in concerto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Space Oddity è forse la prima canzone di Bowie che ho strimpellato, ma queste sono state emotivamente le mie favorite.
      E ti dirò, ho avuto la fortuna di vederlo dal vivo ben due volte! :)

      Elimina
  5. Felice di aver ispirato questa top 10, così come David Bowie ha ispirato tanti artisti.

    Ovviamente la mia decina è megliore ahahah, però pure questa non è da buttare.
    Anche se la scelta di escludere Thursday's Child, che dà il titolo alla rubrica migliore di WhiteRussian, è discutibile assai. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dovuto, perchè a livello di ricordi alcuni pezzi della decina sono davvero una parte della mia vita.
      E comunque, noto che Bowie ci avvicina pericolosamente. ;)

      Elimina
  6. Se lo meritava questo passaggio il buon David.
    Ma toglimi una curiosità: tu C.R.A.Z.Y l'hai visto?
    Ah quanto ti piacerebbe quel film!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho visto, ho letto che l'hai consigliato a Cannibal: vedrò di recuperarlo!

      Elimina
  7. Ahhh Magic Dance!
    Questa sera ci rivediamo tutti Labyrinth per ricordare Bowie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Julez me l'aveva proposto già domenica.
      Vedremo! :)

      Elimina
  8. Siamo in linea. Il primo posto è uguale al mio, e dance magic... Beh, la mia infanzia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magic Dance è assolutamente cult.
      L'infanzia e oltre.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...