giovedì 18 dicembre 2014

Thursday's child

La trama (con parole mie): infine, eccoci giunti. L'anno in corso sta per concludersi, e con esso la rubrica dedicata alle uscite cinematografiche firmata dal sottoscritto e dalla sua nemesi Cannibal Kid. Questo significa che non vedrete più i nostri brutti musi intenti a sparlare dei titoli pronti a giungere in sala? Assolutamente no!
Semplicemente, con questi ultimi possibili botti, si conclude il duemilaquattordici delle anticipazioni dei due bloggers più in lotta della rete: ma non temete, perchè dai primi giorni di gennaio torneremo qui, con le classifiche del meglio e del peggio dell'annata alle spalle e pronti a riprendere la nostra lotta settimanale.

Per festeggiare il natale anche Ford e Cannibal si scambiano convenevoli.


L'amore bugiardo - Gone Girl


Cannibal dice: L'ultimo grande film dell'anno. È una verità, o solo una menzogna? E se vi dico che Mr. James Ford è il più grande blogger e intenditore di cinema mai venuto al mondo, voi penserete che sia sincero? E a lui, a forza di avere una rubrica insieme a me, è cresciuto un ego così grande da pensare che stia davvero dicendo sul serio?
Ford dice: di norma, con Fincher non si scherza. L'autore di alcuni dei più celebrati film USA degli ultimi anni torna in sala con quello che dovrebbe essere l'ultimo grande titolo del duemilaquattordici: ma sarà davvero così? Ci ritroveremo tra le mani uno dei potenziali film dell'anno oppure una delusione cocente? Solo il tempo - e l'incombente recensione fordiana - ce lo diranno.
Quanto a Cannibal, potrebbe sempre scomparire dalla blogosfera per festeggiare il quinto anno di White Russian.

"Voglio lanciare un appello affinchè chiunque abbia informazioni sulla mia fidanzata Katniss Kid si faccia avanti!"

Big Hero 6


Cannibal dice: Disney + supereroi Marvel = probabile massacro di Natale in arrivo su Pensieri Cannibali.
Oppure no?
Negli ultimi mesi sono rimasto piacevolmente sorpreso da una produzione della casa di Topolino come Frozen, così come dall'ultimo giocattolone della Marvel Guardiani della Galassia, quindi pure questo potrebbe beneficiare del trend positivo. Dopo tutto, come dice il detto, non c'è due senza tre. Così come non c'è Ford senza Cannibal. Purtroppo.
Ford dice: di questo film ho letto solo un gran bene, in rete. Eppure, nonostante sia un grande fan dei supereroi e dello stile Disney quando lo stesso si avvicina a quello Pixar, nutro qualche riserva a proposito di questo Big Hero 6.
Sarà forse perchè ultimamente Cannibal sta diventando più fordiano di quanto non sia mai stato e dunque mi induca a cercare di essere più cannibalesco? Anche in questo caso, solo il tempo ed i nostri due pareri - speriamo opposti - lo potranno rivelare.

"Ford, togliti questo guantone, non voglio tu mi faccia troppo male!"
Il ragazzo invisibile


Cannibal dice: Oltre alla Disney, pure il cinema italiano si confronta con la (ormai abusatissima) tematica supereroica e a farlo è Gabriele Salvatores, un regista di cui ho sempre apprezzato le intenzioni, più che i risultati. Tra i registi nostrani è uno di quelli che più guardano all'estero, uno che prova a fare un cinema il meno provinciale possibile. Ironia della sorte, il suo film che preferisco è Come Dio comanda, ambientato proprio nella provincia italiana. Altra ironia della sorte, la sua pellicola più universalmente nota è invece Mediterraneo, un film simbolo proprio dell'italianità nel mondo ed esageratamente, come lo stesso Salvatores ha ammesso senza problemi, premiato con l'Oscar. Adesso Salvatores prova a salvare il cinema natalizio nazionale con un progetto dal respiro internazionale, un film su un supereroe adolescente con il potere dell'invisibilità come uno dei Misfits. E io ho come l'impressione che ancora una volta apprezzerò più il tentativo che non il risultato finale.
Quanto a Ford, come vorrei che anche lui fosse invisibile!
Ford dice: c'è stato un tempo in cui ho amato molto Salvatores. I tempi di Turnè, Marrakech Express, Mediterraneo e Puerto Escondido, film semplici - forse perfino troppo -, ma decisamente genuini. Da Nirvana in poi, però, il regista ha deciso che emulare prodotti di successo nel resto del mondo pareva essere più interessante che sfornarne di propri. Dunque non ho troppa fiducia in questo Il ragazzo invisibile, come non ne ho mai rispetto alle opinioni del mio antagonista.
Del resto, non c'è mai stato un tempo in cui ho amato Peppa Kid.

"Ebbene sì, sono un piccolo Simon Baker!"

Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate


Cannibal dice: La saga del Signore degli anelli ai tempi mi era piaciuta. Quella de Lo Hobbit invece no. Non ce la faccio proprio. Sono arrivato stremato alla fine della visione del primo e del secondo non sono riuscito ad andare oltre i primi 20/30 minuti. Per quanto possa voler bene a Peter Jackson, per me è un'inguardabile bambinata fordianata fantasy. Chissà se riuscirò mai a finire di vedere per intero questa trilogia?
Finire vivo, intendo.
Ford dice: Il signore degli anelli - di fatto lo Star Wars moderno - è stato uno dei capitoli fondamentali del Cinema degli Anni Zero. Lo Hobbit e la sua trilogia stanno allo stesso Lord of the rings come la seconda trilogia di Star Wars sta alla prima: ottimi prodotti, grande nostalgia, ma un grado decisamente minore di coinvolgimento.
Speriamo, con questo terzo capitolo, di rimanere stupiti: senza dubbio, si assisterà ad uno spettacolo unico che solo i poco di buono come il Cannibale non sapranno apprezzare.

Ford guida le sue armate di bruti in direzione di Casale.

Un Natale stupefacente



Cannibal dice: Ci sono un sacco di comici italiani che non mi piacciono o che non sopporto. Lillo e Greg fanno invece parte di un'altra categoria ancora, quella dei non-comici. Pur con tutta la fantasia del mondo, non riesco proprio a considerarli tali. Dovrebbero far ridere? Davvero?
Se sono comici loro, allora Ford è un mattacchione ahahah!
E Ambra Angiolini si crede di essere un'attrice? Davvero???
Certo che di gente che si fa di stupefacenti ce n'è tanta in giro. Qualcuno avanza qualcosa anche per me?
Ford dice: il Cinema italiano chiude un'annata pessima - nonostante l'Oscar a La grande bellezza - con l'ennesimo film di natale evitabile. Confermandosi l'unica realtà della settima arte in grado di mettere sempre d'accordo i due conduttori di questa rubrica.

"Ford e Cannibal hanno davvero scritto questo del nostro film?" "Già. Forse è meglio dare forfait."
St. Vincent


Cannibal dice: L'amicizia tra un vecchietto e un ragazzino...
Ma questa è la storia mia e di Ford, dovremmo farci pagare i diritti di sfruttamento. Non fosse per un piccolo dettaglio: la nostra non è un'amicizia, bensì un'inimicizia.
Ford dice: questa pare una versione alternativa della rivalità del sottoscritto e Katniss Kid. E dato che la nostra rivalità è inimitabile, lo snobberò senza patemi.

Peppa Kid al lavoro nel giardino di Ford.

Jimmy's Hall - Una storia d'amore e libertà


Cannibal dice: Pur apprezzando la “britannicità” in generale, non sono mai stato un fan di Ken Loach. Troppo neorealista e soprattutto troppo neofordiano per i miei gusti. Questo nuovo Jimmy's Hall dal trailer però mi ispira una discreta fiducia. E allora, tutti a ballare nella Jimmy's Hall. Basta che non invitiate anche Step Up Ford!
Ford dice: Loach è da sempre uno dei registi europei impegnati più amati al Saloon. Non sempre mi ha soddisfatto - si veda il troppo retorico Il vento che accarezza l'erba -, ma è riuscito anche a regalare vere e proprie chicche come My name is Joe o La parte degli angeli.
Questo nuovo Jimmy's Hall, quasi ottimista per i suoi standard, potrebbe rappresentare una sorpresa più che piacevole per i suoi sostenitori. Dunque, lo sosterrò ballando selvaggiamente sui piedi del Cannibale.

"Piuttosto che andare in macchina con Ford, giriamo tutti in bicicletta!"

Un gatto a Parigi


Cannibal dice: Pellicola francese del 2010 che agli Oscar 2012 aveva ottenuto la nomination agli Oscar come miglior film d'animazione e che arriva ora “leggermente” in ritardo sui nostri schermi. Non dovrebbe essere male e considerato il mio amore sia per i gatti che per il cinema francese potrei anche concederle una visione, però il rischio di trovarsi di fronte alla solita roba natalizia per bimbetti fordiani non è da escludere del tutto.
Ford dice: e per chiudere l'annata pessima della cinematografia italiana, ci si mette la pessima distribuzione italiana con le sue tempistiche fuori da ogni logica.
Per quanto mi riguarda, ho troppi recuperi in lista per recuperare anche questo.

Cat(niss) Kid verifica che in giro non ci siano tracce di Ford Dog.
Cenerentola
(da martedì 23 dicembre)


Cannibal dice: Carletto Verdone alla regia della versione cinematografica di un'opera lirica tratta dalla celebre favola?
Mi sa che qua qualcuno si è bevuto il cervello. E per una volta non è Ford.
Ford dice: Verdone a me è sempre stato simpatico.
Ma qui mi pare aver esagerato davvero. Neanche fosse quell'egomaniaco di Cannibal Kid.

"Merda, Ford e Cannibal hanno saputo del mio nuovo film!"
Paddington
(da giovedì 25 dicembre)


Cannibal dice: La vicenda di un orso che dalla giungla peruviana si trasferisce a Londra?
Cos'è, il film biografico dedicato a Ford? L'unica differenza che vedo è che lui si è trasferito a Lo...di e non a Londra.
Ford dice: vedrei meglio un bel documentario in stile Grizzly man con Cannibal divorato dal più grosso del branco, che questo ripescaggio dell'ultimo minuto e della fine dell'anno.
Dunque, affilo gli artigli e aspetto al varco il mio rivale per festeggiare come si deve l'ultima puntata della rubrica. Almeno fino all'inizio di gennaio.

Il Cucciolo Eroico immortalato in vacanza.

19 commenti:

  1. tanta roba. sperando che trovi giusto spazio tra una stronzata natalizia e l'altra...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanta roba davvero. Ottima settimana di chiusura.

      Elimina
  2. la vignetta dedicata a gone girl mi ha fatto clamorosamente ridere! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cosa sta succedendo in questo periodo!? Ti stai trasformando nel mio più grande sostenitore!? ;)

      Elimina
    2. siete stucchevolmente natalizi. quand'è che ricominciate a menarvi?!? :D

      Elimina
    3. Dovrai attendere gennaio! ;)

      Elimina
  3. Fincher e Jackson per forza, il resto passo tranquillamente..
    Ragazzo invisibile puzza di fail totale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Anche se qualche sorpresa potrebbe starci.

      Elimina
  4. di bei titoloni ce ne sono hehe xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza dubbio una settimana interessante. Peccato che nel corso dell'anno non sia stato quasi mai così!

      Elimina
  5. Lunedì mi faccio maratona Big Hero 6 + Lo Hobbit.
    E poi al cinema ci ritorno tra un anno!

    RispondiElimina
  6. Non vedo l'ora di vedere Gone girl,visti anche i tre generosi bicchieri ^^
    Big hero 6 non so di che parli,ma Pixar+Marvel=imperdibile,lo Hobbit lo aspetto con le bave da bulldog,tutto il resto lo salterò allegramente.Ero curiosa di vedere il ragazzo invisibile,visto che l'hanno girato in parte a Trieste,ma già nel trailer vedo che la recitazione è superpessima,quindi passerò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gone girl è una bomba, e promettono bene anche Big Hero e Lo Hobbit.
      Il resto viene dopo, Salvatores molto dopo. ;)

      Elimina
    2. Purtroppo,per la curiosità sulla location,alla fine ho guardato il ragazzo invisibile.Una merda indegna che non andrebbe bene neppure come una puntata di una serie tv da pomeriggio di rete 4.Orripilante.

      Elimina
  7. Lo Hobbit l'ho visto proprio il giorno dell'uscita, e che dire... Il sogno di chi almeno una volta nella vita ha giocato a Dungeon&Dragons, grande epicità, grandi trovate, ma nulla di più.
    Totalmente persa la magia del primo film e di tutta la trilogia del Signore Degli Anelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato sentirlo: comunque, la curiosità mi resta, e spero di vederlo presto anche io.

      Elimina
  8. Non fare l'errore di snobbare St.Vincent, è una commedia assolutamente riuscita con un Bill Murray in forma. ;)
    P.S Naturalmente va visto in lingua originale, dal trailer in italiano si presagisce un risultato agghiaccianDe.
    Baingiu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti, ce l'ho già pronto. Se riesco lo vedo domani! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...