venerdì 24 agosto 2012

Last friday night

La trama (con parole mie): le vacanze - per chi le ha fatte - volgono al termine, e i due intrepidi nemici per eccellenza della blogosfera continuano indefessi le loro schermaglie scaldando i motori in vista della prossima Blog War intrattenendovi più o meno felicemente con le loro opinioni a proposito delle uscite in sala.
In realtà questa sarà una settimana di transizione, perchè tutti noi sappiamo cosa ci aspetta il 29 agosto, dunque portate pazienza e lasciate che gli ultimi scampoli di questa scarna estate cinematografica vi scivolino addosso prima che comincino ad arrivare i titoli seri. Qualcuno ha detto il nuovo Batman!?!?


"Cannibale, puoi cercare di vendercela quanto vuoi, ma il tuo blog non lo andiamo a leggere comunque!"

Madagascar 3: Ricercati in Europa di Tom McGrath e Conrad Vernon


Il consiglio di Cannibal: il film meno ricercato in Europa (e nel mondo)
Avevo visto il primo Madagascar mi sembra addirittura al cinema. Soldi buttati. Non terribile, per carità, però il solito filmetto innocuo e bimbesco per Mr. Fords in cerca di emozioni forti. E qui troveranno un’avventura per i loro denti, con una avvincente (?) caccia degli animali protagonisti che si estenderà a tutta l’Europa. Uh, che fantasia! Chissà perché, ma dopo essermi perso il secondo capitolo, mi sa tanto che pure questo purtroppo lo ignorerò.
Madagascar 3, Era glaciale 12, Expendables 70… la vogliamo smettere con tutti ‘sti sequel privi di idee fatti soltanto per prelevare i soldi dalle tasche di qualche ingenuo Ford che continua puntuale a regalarglieli?
Il consiglio di Ford: fuggite dall'Europa, finchè il Cannibale vi risiede!
I primi due Madagascar sono assolutamente innocui e piacevoli, filmetti giusti per non impegnarsi troppo comunque in grado di divertire grandi e piccini senza avere la pretesa di essere cose al livello di un Miyazaki, tanto per citare il Maestro.
Dunque, pur senza alcuna fretta, probabilmente lo vedrò. Anche perchè, con il nuovo o la nuova Ford in arrivo, devo cominciare ad allenarmi sul genere.

Ecco una foto del Cannibale durante le sue vacanze.
Medianeras di Gustavo Taretto


Il consiglio di Cannibal: un film ben sopra la media(neras)
Film della settimana da non perdervi. Una commedia molto piacevole, moderna, personale e con qualche elemento di originalità. Non perfetto, ma assolutamente sentito e vero, finalmente una pellicola diversa dal solito panorama hollywoodiano fatto di copie di copie di copie, o di uscite italiane dallo zero appeal. Dovevamo aspettare che ce la portassero gli argentini, dovevamo. Forse per farsi perdonare di averci parcheggiato in pianta stabile Belen Rodriguez...
Non so se ci sono riusciti del tutto, a farsi perdonare, però almeno fino a che continueranno a proporci pellicole interessanti come Medianeras sono sulla strada buona.
Potrebbe piacere anche a Mr. James Old?
Forse, o forse potrebbe trovarlo troppo attuale per i suoi gusti retrò.
Recensione cannibale a breve!
Il consiglio di Ford: un film sponsorizzato dal Cannibale? La vedo neras!
Questo film ha quasi tutte le buone premesse per essere il consiglio principale della settimana, dall'atmosfera alla provenienza - in fondo, dall'Argentina era arrivato anche il da me apprezzatissimo Cosa piove dal cielo?, che trovate recensito qui: http://whiterussiancinema.blogspot.it/2012/03/cosa-piove-dal-cielo.html - tranne una: è stato accettato piuttosto bene dal Cucciolo Eroico.
Considerato che le sue percezioni di sentito e vero potrebbero essere molto distorte, questo potrebbe rivelarsi anche una delusione.
Di sicuro, una visione la programmerò: anche perchè, alla peggio, potrà scaturirne l'ennesima discussione con il mio detestabile rivale.

"D'ora in poi sarai tu a scrivere i post su Pensieri Cannibali: non puoi fare certo peggio del Cucciolo Eroico!"
Tutti i rumori del mare di Federico Brugia


Il consiglio di Cannibal: fate come me e godetevi gli ultimi giorni di mare, ma senza Tutti i rumori del mare
Film già segnalato da Irriverent Escapade, che voleva avere un’opinione in merito da me e Ford.
Per quanto mi riguarda dovrà ancora aspettare parecchio per vedermi cimentare con una pellicola che mi ispira meno di una notte d’amore con James Ford.
Mmm… mi sa che ‘sta volta l’ho sparata troppo grossa ahahah!
Il trailer bilingue in italiano e inglese fa però immaginare il peggio e una sola domanda mi ha fatto balenare in testa: cosa avremo mai fatto di male sia io che Ford a Irriverent perché voglia farci sorbire una simile roba?
Il consiglio di Ford: per una volta fate come il Cannibale e godetevi gli ultimi giorni di mare, e se potete cercate di affogarlo insieme a questo film.
La questione legata a questa roba apparentemente - e non solo - inguardabile nasce dalle risate che il sottoscritto ed Irriverent ci eravamo fatti pensando a cosa ne avrebbe cavato fuori il non-Expendable per eccellenza della blogosfera, sperando in cuor nostro che potesse a suo modo trovarlo interessante.
Per il resto, io lo evito con grande piacere, e lascio al mio antagonista e alle sue recensioni flash estive di fuffa atomica anche questo titolo.

"Lo sapevo che non dovevo proprio leggerlo, il libro di racconti del Cannibale!"

8 commenti:

  1. tu magari non sarai andato in vacanza, ma i tuoi didascalisti di sicuro sì uah ah ah! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che sono andati in vacanza: non li ospitavi tu!?!? ;)

      Elimina
  2. Irriverent Escapade24 agosto 2012 10:38

    My dear Young Cannibal lo sai che vi adoro entrambi. Il chiedervi una recensione sulla Corazzata Potemkin degli anni zero era il voler avere conferma dai due massimi esperti cinefili ( ma a volte anche cinofili, appunto) della blogsfera rispetto ad una mia sensazione (leggi boiata pazzesca)....non pensare sempre male di me, daiiii ;-)
    Ehm, my Brother, siamo onesti, noi ci siamo fatti sane sghignazzate Sicuri che a Cannibal il film sarebbe piaciuto !!!!
    PS. Si, a volte hai ragione a pensar male, Cannibal ah ah ah ah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente ci siamo fatti diverse sghignazzate alle spalle del Cannibal quando ci siamo visti! ;)

      Elimina
  3. Medianeras merita assolutamente , l'ho recensito qualche luna sulla mia piccola creatura neonata..secondo me ha tutte le carte in regola per piacerti....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bradipo, vedrò di recuperarlo.
      Ma solo perchè lo dici tu, certo non per il Cannibale! Ahahahahah!

      Elimina
  4. Mio nipote, 4 anni, mi ha chiesto di accompagnarlo a vedere Madagascar, sarebbe il suo primo film al cinema e la cosa mi emoziona parecchio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino: io mi ricordo ancora oggi quando la mia zia più giovane, ai tempi, mi portava a vedere i primi film al Cinema!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...