giovedì 19 marzo 2015

Thursday's child

La trama (con parole mie): devo ammettere che, nonostante le recenti uscite di Paul Thomas Anderson e Michael Mann, ormai approccio il giovedì dedicato ai nuovi titoli in sala con un certo timore, e non certo perchè condivido questa rubrica con il mio sempre più scombinato rivale Cannibal Kid, quanto perchè il numero e soprattutto la qualità dei titoli proposti risultano essere decisamente preoccupanti.
E questo, purtroppo per voi e per noi, non sarà un giovedì da meno.

"Chi ha cucinato questo schifo!?" "E' stato Peppa: farebbe di tutto per compiacere Shailene."
La solita commedia - Inferno

"Preghiamo di non incontrare mai da vicino le bottigliate di Ford!"
Cannibal dice: Il Nongiovane mi è sempre stato simpatico, nonostante un soprannome che vedrei benissimo per Mr. Ford. Da qualche tempo a questa parte però ha stufato persino me. I soliti idioti hanno ormai fatto il loro tempo, così come probabilmente anche i due soliti idioti della blogosfera, Cannibal e Ford. Sarebbe ora che quei due lasciassero spazio a una nuova coppia di blogger cinematografici rivali più giovani e freschi!
Ford dice: non ho mai sopportato il Nongiovane, in qualsiasi sua incarnazione. Solo il pensiero di questo film mi fa inorridire neanche avessi letto l'ennesimo parere astruso espresso dal mio antagonista. Salto con grande piacere.



The Divergent Series - Insurgent

"Tranquilla: ti proteggo io da quello stalker di Peppa Kid!"
Cannibal dice: Sììì! Nuovo capitolo della migliore saga young adult in circolazione, dopo quella mitica di Hunger Games, ovviamente. Confermatissima come protagonista la cotta adolescenziale di Pensieri Cannibali 2014, Shailene Woodley, per quella che si preannuncia come una bella cannibalata coi fiocchi. Ciliegina sulla torta: percepisco già il nervoso salire in Mr. Ford... Cosa chiedere di più a un film solo?
Ford dice: il primo Divergent, che prometteva di essere una merdina teen con i fiocchi degna del mio rivale, venne saltato senza rimorso alcuno.
Non credo che il destino di questo secondo capitolo sarà diverso.



Chi è senza colpa

"Il post sbronza dopo essere usciti con Ford è sempre durissimo. Soprattutto per il Cucciolo."
Cannibal dice: Chi è senza colpa? Di certo non Ford. Ma avete visto quest'anno che giudizi penosi sta dando su TUTTI i film?
Quanto a questo, di sicuro lo spaccerà come un Capolavoro imprescindibile quando in realtà è...
Lo scoprirete con la mia recensione.
Ford dice: ecco il primo - e forse unico - film interessante della settimana, nonostante i titolisti italiani abbiano davvero dato fondo al loro peggio per evitare che la gente possa sentirsi invogliata ad andarlo a vedere.
Ad ogni modo: crime, Tom Hardy e Gandolfini. Direi che gli ingredienti per una solida pellicola fordiana ci sono tutti.
E spero che, come al solito, Peppa spari il suo solito parere sconclusionato.



Una nuova amica

"Sto provando a bere whisky invece che vino come quel troglodita di Ford, ma proprio non ce la faccio!"
Cannibal dice: Io ho una nuova nemica, si chiama Mrs. Ford. Dopo l'ottima doppietta Nella casa + Giovane e bella ho anche un nuovo amico, si chiama Francois Ozon e il suo nuovo film con protagonista Romain Duris dal tema trans un po' alla Almodovar promette bene.
Ford dice: Ozon mi è sempre piaciuto, almeno fino alla radical pippa Giovane e bella. Si riprenderà con questa sua nuova fatica, o mi toccherà aggiungerlo alla lista di ex grandi registi persi sulla via del cannibalesimo come Malick? Ai posteri l'ardua sentenza.


Bekas

Ford e Cannibal in gita nel deserto.
Cannibal dice: Film su due bambini iracheni fissati con i supereroi. In un sol colpo, la bambinata fordianata supereroica finto autoriale della settimana. E forse del secolo.
Ford dice: un tempo, probabilmente, sarei corso a recuperare questo film come prodotto di nicchia autoriale della settimana. Ma un tempo sarei stato forse anche più d'accordo con il mio antagonista, quindi è probabilmente un bene che le cose siano cambiate. Per il momento, dunque, lascio questo Bekas quasi in fondo alla lista.


Latin Lover

"Peppa, Ford mi ha pagato per farti da gigolò per una sera."
Cannibal dice: Non ho mai visto film di Cristina Comencini. Sarà che il fatto di aver girato la pellicola tratta da quella fordianata di Va' dove ti porta il cuore mi ha sempre bloccato il cuore. E le cose non sono destinate a cambiare. Tra le numerose uscite di questa settimana, Latin Lover con il suo trailer agghiacciante è quella che mi attira di meno.
Ford dice: lo stato di salute del Cinema italiano si avvicina ormai pericolosamente a quello mentale di Cannibal. Passo oltre sperando, un giorno, di poter dimenticare l'agghiacciante trailer di questo film.



La prima volta di mia figlia

"Il diario segreto di Katniss Kid è davvero imbarazzante!"
Cannibal dice: Esordio alla regia di Riccardo Rossi, caratterista del cinema e della tv italiani che non mi ha mai entusiasmato, ma nemmeno mai infastidito. Sembra una commedia abbastanza adolescenziale non troppo malviagia e, chissà, magari un giorno potrei anche conderle un'occhiata. Nel frattempo aspetto ancora la prima volta di una recensione sensata di Ford in questo 2015.
Ford dice: Riccardo Rossi mi è sempre stato discretamente simpatico, ma non abbastanza per correre a vedere quella che mi pare una commediola simpatica ma decisamente più adatta al mio antagonista.



Fino a qui tutto bene

"Ford e Cannibal hanno annunciato il ritiro: festeggiamo!"
Cannibal dice: Commedia tardoadolescenziale italiana. Mi ispira di più il film di Riccardo Rossi. E ho detto tutto.
Ford dice: fino a qui tutto male. Per me e per il Cinema italiano. E ho detto tutto.



Vergine giurata

"Ford, ti scaglio contro la maledizione dei radical chic: ora dovrai sorbirti i pareri di Cannibal fino ai centrotre anni suonati!"
Cannibal dice: I film con Alba Rohrwacher sono troppo radical-chic persino per me, figuriamoci per Ford... Dopo la visione di Vergine giurata si dovrebbe guardare le intere saghe di Rocky e Rambo almeno 2 volte per riprendersi.
Ford dice: giuro che un film così radical chic non lo vedrei neppure se me lo chiedesse Jennifer Lawrence. In ginocchio.



N-Capace

Piuttosto che rischiare di incontrare Ford, Cannibal trova soluzioni d'alloggio molto alternative.
Cannibal dice: Questo film non lo vedrò probabilmente mai, però ringrazio l'autrice per avermi dato un nuovo insulto da usare contro il mio blogger nemico. Ford, sei proprio n-capace!
Ford dice: ed ecco finalmente il documentario che spiega il perchè degli strampalati giudizi cinematografici di Cannibal Kid. Era ora!



Il segreto

Quello che resta di Pensieri Cannibali dopo la lotta contro i piccoli fordiani.
Cannibal dice: Ambientato nei quartieri spagnoli di Napoli, potrebbe essere una specie di versione documentaristica e junior (visto che parla di bambini) di Gomorra - La serie. Potenzialmente interessante, solo che si preannuncia una visione troppo impegnata per me. E io sono un superficialone, questo non è un segreto. Così come non è un segreto che Ford è n-capace. :)
Ford dice: in mezzo ad una serie di proposte oscene, questo documentario potrebbe risultare abbastanza interessante, specie per darmi un tono rispetto al mio superficiale antagonista. Potrei dunque farci più di un pensiero.



SmoKings

"Quei due scoppiati di Ford e Cannibal non hanno proprio capito come si fanno i soldi."
Cannibal dice: Documentario che parla di un sito di vendita online di sigarette. Ad averci pensato io...
Quello sì che è un business, altroché i blog cinematografici!
Ford dice: non ho mai fumato una sigaretta in vita mia, dunque, nonostante si tratti di un documentario, credo proprio passerò oltre. Che si intossichi pure Peppa.


19 commenti:

  1. ANDATE A VEDERE CHI È SENZA COLPA. ops, dite che ho esagerato? beh, comunque merita parecchio. a parte la piaciona scena finale, quindi uscite dal cinema due minuti prima. Ozon mi ispira molto, la Comencini (trailer o non trailer) mi incuriosisce, Vergine giurata l'ho visto a Berlino e ne parlerò presto (giuro, prima della prossima edizione del festival)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Drop me lo sparo stasera, ti farò sapere.
      Il resto, almeno per il momento, penso passerà in secondo piano.

      Elimina
  2. @Dantes,penso che sarà proprio l'unico che vedrò!
    E forse insurgent,anche se già il primo era una minchiata,non so perchè il Khal me li recupera tutti,questi teen-fantascienz-distopic-futuristici(sta roba alla HG insomma)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro, roba alla Katniss Kid! ;)

      Elimina
    2. Veramente,non capisco perchè il Khal li apprezzi tanto.
      Io li salterei volentieri :P

      Elimina
    3. Attenzione che non si sia preso una cannibalite! Quello sì che sarebbe grave! :)

      Elimina
  3. ce ne sono da vedere dai...
    anche se a me manca ancora Cenerentola e non posso perderlo...
    comunque nel weekend penso andrò a vedere Chi è senza colpa o Latin lover... vediamo un po' come sono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne sono da vedere per te e Peppa, forse!
      Per me, invece, una settimana davvero ostica! :)

      Elimina
  4. Chi è senza colpa -ma che titolo del cazzo è? - è una discreta bombetta, niente per cui strapparsi i capelli eh, ma c'è Tom fucking Hardy e quindi va visto a prescindere...per il resto davvero il nulla e queste saghe young adult hanno davvero rotto le palle, che poi l'altra sera al cinema ho visto il trailer di sto insurgent e per poco non mi soffocavo con i popcorn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The drop me lo sparo stasera, Fratello. Speriamo in Tom Hardy!
      Per il resto, concordo in pieno.

      Elimina
  5. Ford, visto che nel post non te l'ho detto abbastanza volte, te lo ripeto anche qui: sei n-capace! D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai quanto te, che sei il re degli n-capaci! ;)

      Elimina
  6. Ozon su tutti, poi il film con Hardy e Gandolfini e per una serata teen action anche Divergent! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Divergent neanche per sbaglio, mentre chissà, prima o poi Ozon potrebbe anche spuntarla.
      The Drop, invece, è in rampa di lancio.

      Elimina
  7. The Drop visto al TFF, non male, Ozon non mi ispira tantissimo ma credo lo vedrò, LatRin lover anche no, mentre vergine giurata mi interessa.
    Poi, seguendo il tuo ragionamento riguardo a smoking non hai mai ucciso nessuno, quindi non dovresti nemmeno guardare i film coi serial killer! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. seeee sai quante bottiglie di wiskey ha ucciso Ford!?!?!
      ;-)

      Elimina
    2. Ahahah in realtà il commento voleva solo essere un pretesto per dire qualcosa di male contro Peppa, come al solito! :)

      Elimina
  8. Questa settimana salto, non mi attira nulla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosina c'è, ma proprio qualcosina.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...