venerdì 20 luglio 2012

Last friday night



La trama (con parole mie): complice l'estate che porta relax e pigrizia, questa settimana le uscite in sala -e dunque gli interventi a sproposito del mio antagonista Cannibale - sono ridotte al lumicino, con due soli titoli peraltro neppure particolarmente esaltanti.
Fortunatamente - oppure no - i due rivali più agguerriti della blogosfera suppliscono alle mancanze cinematografiche con la loro consueta dose di reciproche provocazioni in attesa dell'imminente - e come sempre sanguinosa - Blog War.


"Cannibale, ho finito le bottiglie: dovrai accontentarti di essere preso a legnate!"
L'estate di Giacomo di Alessandro Comodin


Il consiglio di Ford: chiudete a chiave nel comodin il Cannibale e tutti i film presunto-autoriali.
Già in condizioni normali un titolo come questo mi puzzerebbe di fuffa radical chic lontano un miglio, figuriamoci nel pieno della stagione del relax e delle tamarrate: nonostante tenti di spacciarsi per una
proposta molto cool e molto free, questa roba ha solo il potere di risvegliare dal torpore della calura le mie bottigliate, pronte a dirigersi sul grugno del Cannibale nel caso volesse davvero consigliare un film del genere.
Il consiglio di Cannibal: siamo ai livelli dell’estate di gia…mes ford.
In questa settimana davvero ricchissima di molteplici uscite, è davvero dura scegliere quale sara il film meno peggio. L’estate di Giacomo o La leggenda del cacciatore di vampiri?
Più che bottigliate, mi ispirano entrambi indifferenza, soprattutto questo filmetto italiano che viene sparato allo sbaraglio nel vuoto estivo delle sale italiane e nel vuoto del blog fordiano. Ma va detto che pure il mio in questo periodo si sta parecchio svuotando…
E più che guardare L’estate di Giacomo, io consiglio a tutti di recuperare il mio libro simile nel titolo: L’ultima estate di Joan e altri racconti. L’ha apprezzato, abbastanza almeno, persino il mio Ford-rivale (http://whiterussiancinema.blogspot.it/2012/07/lultima-estate-di-joan-e-altri-racconti.html), volete che non piaccia pure a voi?

"Cannibale, sono molto contrariato: speravo di essere io il protagonista della tua estate!"
La leggenda del cacciatore di vampiri di Timur Bekmambetov


Il consiglio di Ford: la leggenda del cacciatore di Cannibal Cullen.
Ennesimo titolo nel pieno rispetto del trend più rischioso degli ultimi anni: quello dei succhiasangue.
Per la mia antagonista Lady Cullen sarà una pacchia, mentre dalle mie parti l'unica speranza è che si tratti di una bella tamarrata con un sacco di sangue giusta giusta per il periodo, con una bella dose di (auto)ironia ed un gusto kitsch in memoriam delle fu notti horror.
Il consiglio di Cannibal: le leggende (purtroppo) non muoiono mai, un po' come i vampiri e Ford...
Cacciare film decenti nelle sale italiane di questi tempi è più dura del cercare di cacciare Ford dal mio blog! uaahahah
Visto che proprio non vuole saperne di smammare, lo tengo buono buono in un angolo con un po’ di aglio e facendogli sorbire questa poco leggendaria pellicola, che secondo me potrebbe essere una notevole porcata. D'altra parte che pretendere da una pellicola con Abraham Lincoln alle prese con i vampiri? Per di più è prodotta da Tim Burton, uno che ultimamente non è che sia ‘sta garanzia nemmeno come regista, mentre a dirigere c’è il tizio russo del pessimo Wanted - Scegli il tuo destino.
Mi sa che si rivelerà una roba più ridicola di Ford quando fa il critico cinematografico serioso finto tamarro. Ovvero sempre.

"Cannibale, quante volte te lo devo ripetere!?!? Con te non ci esco neanche non-morta!"

25 commenti:

  1. Irriverent Escapade20 luglio 2012 10:09

    Ma come? Oggi esce Tutti i rumori del mare e voi non ne parlate????
    Boicottaggio!!!!!

    RispondiElimina
  2. A dire il vero non è segnalato da nessuna parte!
    Forse è stato boicottato anche dalle sale! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Irriverent Escapade20 luglio 2012 12:04

      Qualcuno mi legge nel pensiero, ah ah ah.
      Ora vado.mi iinformo e vi sapro' dire

      Elimina
    2. Sappi comunque che io e il Cannibale saremo pronti a sistemarlo quando - e se - uscirà. :)

      Elimina
  3. si vede che i periodi smorti ti donano: le didascalie di questa settimana infatti sono meno peggio del solito!
    hai tirato pure fuori giacomino! :)

    irriverent, questi rumori del mare evidentemente non hanno fatto un rumore poi così grosso ahahah :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il caldo deve averti dato alla testa, se quasi quasi mi fai i complimenti! Ahahahahahah! ;)

      Giacomino mitico! Mi è capitato qualche volta di farmi due chiacchiere con lui sul Cinema, persona super easy e molto a modo.

      Elimina
    2. Irriverent Escapade20 luglio 2012 12:06

      Ma tu pensa, Cannibal che io ero disposta a giocarmi dei soldi con Ford che ti sarebbe piaciuto...

      Elimina
    3. Io aspetto solo che gli piaccia! :)

      Elimina
    4. irriverent, hai davvero coraggio a puntare dei soldi sul fatto che possa apprezzare un film italiano. l'unico che mi è piaciuto negli ultimi tempi è lo splendido (alla faccia di ford) this must be the place, che pure di italiano ha davvero ben poco...

      Elimina
    5. This must be the place è stato davvero una mezza fuffa, una roba radical chic come io e Irriverent abbiamo già dipinto questo famigerato Tutti i rumori del mare. ;)

      Elimina
    6. Irriverent Escapade20 luglio 2012 22:59

      Uhm pero' a me il film di Sorrentino e' piaciuto....

      Elimina
    7. Mah, rispetto alla media sicuramente interessante, ma rispetto a Sorrentino il meno convincente. ;)

      Elimina
  4. certo che non perdi occasione per tirartela nel tuo ruolo di "amichetto dei VIPs"... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente. In qualche modo dovrò pure contrastare il tuo ego! ;)

      Elimina
  5. Irriverent Escapade20 luglio 2012 12:16

    Eccomi a voi, miei prodi!
    Come pensavo, ad essere boicottata sono stata io che preparavo le bottiglie per aggregarmi al mio fratellino Ford. Orbene, l' uscita del masterpiece in questione e' rimandata al 26 agosto: mi raccomando, fatevi un appunto perche' io (che ho gia' una mia opinione ) fremo in attesa del.vostro giudizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Irriverent Escapade20 luglio 2012 12:54

      Se poi ho suscitato gran curiosita'(ah ah ah ah) il 25 luglio a Milano c`e' una anteprima per la stampa..

      Elimina
    2. Se il Cannibale trova due accrediti possiamo andarci insieme, così se gli piace lo colpisco direttamente in loco! Ahahahahahaha!

      Elimina
    3. Irriverent Escapade20 luglio 2012 15:14

      Ossignur, due accrediti non si negano a nessuno....bisogna vedere se Cannibal se la sente di sostenere la visione in diretta con te (si accettano scommesse!!)

      Elimina
    4. Io scommetto di no! Quel pusillanime del mio antagonista non verrebbe a trovarmi neanche se fossi Megan Fox! Ahahahahah!

      Elimina
    5. megan fox? arrivo subito!
      megan ford? no, grazie! :D

      Elimina
    6. Ti faccio trovare al volo i suoi orripilanti pollici come ombrellini da cocktail, se vieni! Ahahahahah! ;)

      Elimina
  6. voi distruggete tutti i film italiani. sempre. perché? cioè, questo potrebbe anche esser figo. mica lo dico perché è friulano. no no.

    (fuuuufiiifuuuu)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io distruggo solo i film che se lo meritano! ;)

      Comunque, per restare in ambito friulano, Radice quadrata di tre era un signor horror!

      Elimina
    2. ma senza vederli! (in questo caso... a parte che manco sapevo dell'esistenza di 'sto qui...)

      sto aspettando di vedere se bianchini è riuscito a tirar fuori un lungometraggio dalle riprese che ha fatto dalle mie parti. se sì, ti obbligherò a vederlo!

      Elimina
    3. Ciku, le cose di Bianchini le vedo sempre volentieri, e se vuoi ne parlo anche bene prima di vederle! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...