venerdì 10 febbraio 2012

Last friday night

La trama (con parole mie): speravate che la scorsa settimana fosse un nuovo inizio per le uscite nelle nostre sale? Vi eravate ormai convinti che la distribuzione italiana avesse avuto un'epifania ed iniziato un corso finalmente decente? Niente di più sbagliato, perchè quello che si prospetta è un weekend di uscite a bassissimo livello neanche fossimo in pieno agosto, e senza neppure un horror trash come si conviene.
A me e al mio antagonista Cannibale non è rimasto altro da fare se non stuzzicarci tra noi.
Come al solito, direte voi.
Ma questa volta senza uno straccio di visione decente: un pò come quando mi tocca sorbirmi le liste cannibalesche per le Blog Wars!


"Il primo che prova a parlare bene del Cannibale si ritrova un braccio mozzato!"



Com’è bello far l’amore di Fausto Brizzi


Il consiglio di Cannibal: com’è brutto il cinema italiano da Trieste in giù
I mali principali del cinema italiano d’oggi sono 3:
1) Le commedia all’italiana.
2) Titoli presi da canzoni del passato.
3) Fausto Brizzi.
Questo film fa un clamoroso 3 su 3. Per di più rubando il titolo a un pezzo di Raffaella Carrà, Cristo Santo. Abbastanza per starne lontani chilometri e chilometri, come da Ford quando è qualche giorno che non si fa la doccia. Cioè un po’ sempre, perché se no perde la puzza tipica del tipo pane e salame.
Perché allora dare una mezza possibilità a un film del genere, ma solo se proprio vi puntano una pistola alla tempia e non potete fare altrimenti che guardarlo? Perché nel cast c’è Filippo Timi, praticamente all’esordio in un ruolo comico, o comunque comedy. Se lui è un po’ il Ryan Gosling italiano, questo sarà il suo Crazy Stupid Love? Che ne dici Crazy, ma soprattutto Stupid Ford?
Il consiglio di Ford: com'è brutto il "cinema" di Brizzi
Caro aspirante Ryan Gosling dei poveri, il buon Timi - che pure è simpatico, avendo avuto modo di chiacchierarci più d'una volta - come te non potrà mai essere ai livelli del signore incontrastato dello sguardling - omaggio al nostro collega Chicken -, così come questo film non potrà mai essere considerato Cinema. Manco con una pistola puntata vado a vedermi 'sta roba.

"La prossima volta che elogi Cannibale ti do un cazzotto sul grugno da parte di Ford!"

Albert Nobbs di Rodrigo Garcia


Il consiglio di Cannibal: Albert No
Gran bel cast, in questo film: Glenn Close nominata agli Oscar, Mia Wasikowska, Aaron Johnson, Jonathan Rhys-Meyers e direi che questo sarebbe un buon motivo per renderlo il film più interessante della week. Anche se poi a vedere il trailer sembra un film di quelli alla James Ivory. E io ooodio James Ivory. Odio più James Ford, però anche James Ivory. Ci sarà qualcosa di profondamente maligno e di cannibal-repellente che si nasconde dietro al nome James?
Un film in costume che si preannuncia un po’ noiosetto ma almeno ben interpretato che ci racconta di una donna che si spaccia per cameriere uomo. Una storia liberamente ispirata alla vera vicenda di Mrs. Ford, una donna che si spaccia per blogger uomo e, cosa più inverosimile, pure competente di cinema… uahahah
Il consiglio di Ford: Cannibal Nerd, per una volta, non dice fesserie.
Rullo di tamburi e squilli di trombe, incredibile: anche io non sopporto troppo James Ivory. Troppo perfettino, troppo in costume, troppo inglese nello stile de Il discorso del re per entrare nelle grazie pane e salame fordiane.
Questo film, nonostante il cast ottimo, mi pare abbia tutte le caratteristiche di uno di quei pipponi da sonnellino pomeridiano che mi eviterei volentieri, anche se in una settimana agghiacciante come questa potrebbe risultare addirittura una delle scelte meno rischiose.
Certo, non sarà mai come quel film che racconta la storia di un Cucciolo Eroico che sognava di diventare un coniglio dark gigante...

"Nevica, si vede che il Cannibale ha proposto un film decente!"

40 carati – Man on a ledge di Asger Leth


Il consiglio di Cannibal: evitar
Il protagonista assoluto di questo film è Sam Worthington, quello di Avatar.
Fine. È già abbastanza per evitar questo film.
La cosa che potrebbe renderlo vagamente interessante è il fatto che sia la storia di un tizio che se ne sta sul cornicione. Una vicenda che sembra ispirarsi al video Pure Morning dei Placebo, ma che prevedibilmente si risolverà nella solita stronzonata americanata pseudo action. Roba per i palati più pane e salame, insomma. Roba per i Ford.
Il consiglio di Ford: una patacca.
Evidentemente il mio ben poco esimio coinquilino di rubrica continua a non esercitarsi a proposito dei requisiti del panesalamismo cinematografico: non basta che una pellicola sia vergognosamente brutta, ma occorre che porti qualcosa di più in termini di ironia - anche involontaria - di un Sam Worthington qualsiasi.
Dunque penso che porterò il Cannibale con me a saltare da un cornicione come Mel Gibson nel primo Arma letale, invece che guardare questa roba!

"Sam, non buttarti! In fondo Cannibale ti vuole bene!"

Tre uomini e una pecora di Stephan Elliott


Il consiglio di Cannibal: se proprio vi volete fare del male
Il titolo originale è il più dignitoso A Few Best Men, ma a noi italiani non ci piaceva e allora abbiamo deciso di rovinare tutto con uno di quei nomi assurdi che ti fanno immaginare una merda colossale. Il trailer però ci si mette proprio d’impegno per confermare quest’impressione.
Una commediola animalesca australiana che potrebbe interessare giusto a Mr. Crocodile Fordee…
Il consiglio di Ford: appena dopo il cornicione, porto Cannibale a fare da mangime ai coccodrilli.
Ora, è assolutamente vero che il mio amore per l'Australia è incondizionato, e che vi tornerei con il primo aereo, magari anche per viverci facendo qualcosa all'aria aperta di molto fisico, una di quelle cose che Cannibal "fighettino" kid non immagina neppure per il peggiore dei suoi incubi, ma questo non significhi che debba anche promuovere i più scarsi dei film prodotti "down under", ed i loro ancora più agghiaccianti titoli italiani.
Bocciatissimo, ma l'attività alternativa mi piace alquanto: secondo voi quanto impiega un coccodrillo a mangiarsi tutto il nostro Cucciolo eroico?

"La prossima volta ricordatemi di non seguire MAI i consigli sulla moda del Cannibale!"

Star Wars - Episodio I: La minaccia fantasma 3D di George Lucas


Il consiglio di Cannibal: meglio le Blog Wars!
Questo è stato uno dei film più brutti e noiosi che abbia mai visto al cinema. Talmente una schifezza che ho deciso di non guardare nemmeno i due episodi successivi. Nonostante la presenza di Natalie Portman.
Già non ero un fan della saga originale, ma questo episodio è davvero mortale. Il fatto che ri-esca ora in 3D è una pessima operazione di marketing che spero si riveli un flord flop. Alla faccia dei fan accaniti della saga come quel Chewbecca di un Ford!
Il consiglio di Ford: tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana... Oggi, invece, Blog Wars!
Sinceramente non capisco come faccia Lucas a bersi tutti i soldi fatti con Star Wars tanto da essere costretto a tornare in sala periodicamente con una qualche nuova versione per nerd di una o dell'altra trilogia.
Oltretutto, questo è sicuramente il film peggiore della saga, e un'operazione di recupero mi pare quantomeno inutile.
Molto meglio dare Cannibal in pasto anche a Jabba the Hutt!

Cannibal "Cucciolo eroico" Kid come sempre all'ombra di Ford Vader.

La verità nascosta di Andrés Baiz


Il consiglio di Cannibal: in mancanza di meglio…
Thriller psicologico colombiano-spagnolo, direi che un minimo di curiosità me la provoca, sarà anche per la miseria delle altre proposte settimanali e sarà che non capita tutti i giorni di vedere un thriller psicologico colombiano-spagnolo. Potrebbe rivelarsi uno di quei thrillerini di medio livello che si dimenticano subito dopo averli visti, però potrebbe anche essere carino nonché uno dei pochi film almeno guardabili del weekend.
La verità nascosta di Ford? In realtà forse non è così cine-incompetente come può sembrare, ma se scrive certe stronzate è solo per fare incazzare me…
Il consiglio di Ford: dove si è nascosto il bel Cinema?
Considerate certe orribili proposte come Con gli occhi dell'assassino, buone giusto per spaventare quel pusillanime del Cucciolo Kid, sinceramente prendo con le molle un thriller sempre legato a questioni amorose di produzione iberica, e in una settimana da suicidio cinematografico preferisco rispolverare qualche vecchio classico pane e salame di quelli che fanno tanto incazzare il mio rivale.
A proposito, la verità nascosta del Cannibale? Sognare, un giorno, di debuttare nel mondo del wrestling nei panni del Coniglio Vendicatore!

"Cara, ho avuto un incubo: ero un coniglio gigante darkettone e mi facevo chiamare Cucciolo Eroico!"

The Last Days of Emma Blank di Alex Van Warmerdam


Il consiglio di Cannibal: The last days of Ford? Ma magari!
Secondo me quelli della distribuzione italiana si incontrano e poi, dopo essersi ubriacati e devastati totalmente di droghe, si chiedono quali film fare uscire. E ogni tanto qualcuno se ne arriva con una proposta del tipo: “Ma perché invece di film splendidi come Take Shelter o 50/50 non facciamo uscire un filmetto olandese del 2009 che sembra girato tipo le nostre fiction?” E tutti “Grande, grandissima idea!” Questa è la storia di come titoli del genere raggiungono le sale italiane. A questo punto non mi stupirei uscisse anche il docufilm sugli esordi di Ford nel mondo del wrestling. Titolo: Super Nacho.
Oops, è già uscito?
Il consiglio di Ford: i last days non erano quelli dell'amichetto suicida del Cannibale?
Per una volta, sono d'accordo con il mio fastidioso antagonista, che in realtà continua a nascondervi di essere la spalla scheletrica di Super Nacho, il tipo che veniva regolarmente malmenato ad ogni incontro. E' davvero curioso quanto male funzioni la distribuzione italiana, e quanto i signori che la controllano si applichino perchè vada sempre peggio.

"Pronto, Cannibal? Volevo dirti che ho intenzione di farla finita, ora che non ho neppure più i Last days."

Dorme di Eros Puglielli


Il consiglio di Cannibal: quando il titolo dice già tutto.
Film italiano girato nel 1993, uscito nel 2000 e riproposto oggi. Devo aggiungere altro?
Io vado a dormire. E spero che Ford Krueger non venga a infestare i miei incubi.
Il consiglio di Ford: dormo, e sogno un altro Paese.
Solo in Italia riusciamo a distribuire un film - peraltro scarsissimo - a distanza di dodici anni dodici mentre all'estero vanno in sala Take shelter, Rundskop o, perchè no, anche i titoli in corsa per l'Oscar. Roba da bottigliate più che selvagge.
A questo punto, non mi resta che sfogarmi sul Cannibal Cucciolo turbando non poco i suoi sogni.

"Roba da Apocalisse: esiste ancora un paese in cui non distribuiscono questo filmone!"

55 commenti:

  1. Neanche mezzo film decente!? Di bene in meglio, caspita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pesa, che ci vuoi fare!?
      In fondo, siamo in Italia!
      E poi così non dobbiamo uscire e andare in sala con questo tempo! ;)

      Elimina
    2. Eh MrFord parla per te! Qui c'è tempo da spiaggia :(

      Elimina
    3. Maledetto! Vieni qui tu a sciropparti la neve, e lasciami la spiaggia! ;)

      Elimina
  2. Mi permetto solo un commentino: i tre punti lassù del Cannibale sono una Summa Theologica del cinema italiano (finiranno anche ste cazzo de canzoni anni 70 da affibiare ai titoli più disparati). Direi che anche la formula "n qualcosa e n qualcosaltro" (es. tre uomini e una pecora) ha rotto. E anche Lucas ha rotto (e lo dico da fan sfegatato almeno della vecchia trilogia e del terzo film della nuova)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gae, concordo su tutto. Pure su quello che ha scritto il Cannibale, per una volta.
      E pure su Lucas - la penso esattamente come te sulle due trilogie -.

      Elimina
    2. se vuoi ti elenco anche i tre mali principali dei blog di cinema italiani:
      1) Mr. Ford
      2) Mr. Ford
      3) Ehm, come si chiama? Ah, già: Mr. Ford.

      buahahaha XD

      Elimina
    3. Questa è bella. :)
      Posso rispondere a tutte e tre esattamente con:
      1) Bottigliate.
      2) Molte bottigliate.
      3) Un profluvio di bottigliate.

      Ahahahahahahh!

      Elimina
  3. mah, darei una chance a emma blank, la trama mi sembra abbastanza fuori di testa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dantes, purtroppo questa settimana ogni chance è un rischio. Speriamo nella prossima!

      Elimina
  4. mitici come sempre :) ho già visto e recensito dorme (e il titolo dice tutto) e anche tre uomini e una pecora (che non è tanto male alla fine, per passare qualche ora di assoluta spensieratezza sempre meglio questo che la cacata italiana)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luigi, io questa settimana mi sa che concentrerò l'attenzione sui titoli che mi mancano tra i candidati agli Oscar. Questi li salto tutti a piè pari!

      Elimina
  5. ma... le didascalie divertenti a casa ford fanno sempre sciopero??
    uahahahah :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente io mi sto sbellicando da quando le ho scritte! Ahahahahahaahh! ;)

      Elimina
  6. L'imminenza della tempesta di neve fa venire voglia di starsene a casa, magari a recuperare qualche cosa (tanto) di non visto.
    Con queste uscite poi??mazza che schifo (si può dire che schifo vero?)...La commediaccia di Brizzi in 3d promette poi di essere la punta dell'iceberg.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Newmoon, concordo in pieno. Questo weekend tutti a casa a recuperare vecchi film in lista. Uscite da buttare.
      E qui schifo si può dire senza problemi: potevi anche dire che si tratta di una settimana di uscite di merda. ;)

      Elimina
    2. no, newmoon,
      su questo blog non si può dire che schifo.
      altrimenti ford perde l'approvazione del vaticano! ;D

      Elimina
    3. Come non si può dire!?!?
      Il Cannibale fa schifo!
      Ahahahahahahhah!
      E pure il Vaticano!
      Ahahhahahahahaah!

      Elimina
    4. Ok, settimana di uscite di merda!Non pensavo che Ford avesse l'approvazione del Vaticano....

      Elimina
    5. Infatti non ce l'ho.
      Solo che il Cannibale cerca in questo modo di mascherare il suo legame con la santa madre chiesa! Ahahahahahahah!

      Elimina
    6. Siete impossibili..e son peggio io che continuo a infilarmi nelle vostre discussioni....non imparo mai!!

      Elimina
    7. Newmoon, tranquilla: anche il Cannibale non impara mai qualcosa sul Cinema! Ahahahahahahah!

      Elimina
  7. non se ne salva manco uno questa settimana... ma mi schiero a spada tratta stavolta contro entrambi su Puglielli. Le problematiche distributive in italia oramai non dovrebbero essere clamorose scoperte quindi non ci agitiamo per nulla, che poi non sarà un capolavoro questo è un altro conto, cmq Puglielli è uno che ci sa fare alla grande, peccato che si sia dato in pasto alla tv... ma negli Early Days del centro sperimentale di cinematografia ha dato prova di essere un genio, andatevi a vedere Il pranzo onirico su youtube, poi ne riparliamo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lorant, andrò a cercare questo pranzo onirico di cui parli, ma se Puglielli è un genio Kubrick chi è!??!!?
      Guarda che ti bottiglio selvaggiamente! ;)
      Pensi di essere il Cannibale, che affibbia aggettivi esagerati a registi che non valgono una cicca? Ahahahahah!

      Elimina
    2. vabbè ma ora che c'entra Kubrick? io parlavo di ricircolo generazionale italiano, di registi con stile scarseggiamo, lo sai bene, una volta tanto che c'è qualcosa di interessante non diciamo cazzate ;D
      Stai attento Ford che ti faccio diventare un pupazzo di Neve!! ahahah

      Elimina
    3. Stai attento tu, che ti faccio diventare il pupazzo di Teen Cucciolo Eroico! Ahahahahah! ;)

      Elimina
    4. vedremo chi avrà la meglio!!

      Elimina
    5. p.s. col Cannibale mi sono accorto che molte persone non ricevono aggiornamenti dal mio blog, passa qui a sistemare tutto ;)

      http://lifefunctionsterminated.blogspot.com/2012/02/artist-lartista-del-muto.html?showComment=1328878862923#c7763524566885432799

      Elimina
    6. Vedremo, ma fossi in te avrei paura di essere tramutato nel Teen Cucciolo Eroico! ;)

      Vado subito a vedere per il tuo blog!

      Elimina
    7. ... stavolta mi spiace ma hai torto MARCIO! ahahah

      dimmi se tutto è ok nei prossimi giorni con gli aggiornamenti ;)

      Elimina
    8. Ti farò sapere.
      Tu intanto preparati ad un destino da Cucciolo Eroico! ;)

      Elimina
    9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  8. Lo dirò io che si tratta di una settimana di uscite di merda... allora questo week-end tutti a casa a vedere dvd! Io, però, voglio riuscire a vedermi Sette opere di misericordia, se lo trovo ancora al cinema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbarella, ottimo. Lasciamo un pò spazio al linguaggio pane e salame!

      Ad ogni modo, secondo me Sette opere di misericordia rischia di essere una sòla clamorosa, come avevamo detto nella rubrica delle uscite di qualche settimana fa.

      Elimina
    2. Mi piace comunque sperimentare, ti farò sapere com'è!

      Elimina
    3. Andata. Così, eventualmente, deciderò se cimentarmi anche solo per bottigliarlo come si deve! :)

      Elimina
  9. che tristezza le uscite di questa settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo fortissimo, Frank. Una settimana desolante.

      Elimina
  10. mamma mia che settimana, meno male che mi sono visto cabret... l'hai visto, che ne pensi??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ivan, l'ho visto un paio di giorni fa, lo posterò lunedì.
      Non ti nascondo, in assoluta anticipazione, che per me è stata una delusione.

      Elimina
  11. Devo essermi persa qualcosa, perché Timi dovrebbe essere il Ryan Gosling italiano? Va bene che in Italia nulla funziona mai come dovrebbe, ma questo è troppo! :)

    E sul filmone della settimana (ovviamente Com'è bello far l'amore) avete dimenticato di dire che possiamo godercelo anche in 3D, per sublimare la visione della panza di De Luigi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Joy, Timi il Gosling italiano è l'ennesimo delirio di quello scriteriato del Cannibale! ;)

      Non oso neppure pensare al 3D di Com'è bello far l'amore: io sono contro al primo e ai secondi - inteso come film italiani che fanno cagare -, quindi fai tu.

      Elimina
    2. era per dire che è uno degli attori italiani più versatili e in forma del momento, così come gosling lo è sul panorama internazionale. però forse ci sta più un paragone con michael fassbender, hanno entrambi la faccia da bastardi.

      comunque è solo un paragone, così come ford è un po' il james ivory della blogosfera ahaaaahha

      Elimina
    3. Cannibale, se io sono il James Ivory, tu sei il James Cameron! Ahahhahahaahahahah!

      Elimina
  12. Cavolo, la settimana scorsa mi ero gasatissima, pensavo che forse quest'anno il vento cinematografico girava bene...ed invece... Ma la distribuzione italiana da chi è composta? No, perché vorrei scambiarci 2 parole! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melinda, vorrei scambiare anche io qualcosa con i responsabili: un pò di bottigliate! ;)

      Elimina
  13. Ma gli ultimi 2 film usciranno davvero? Allibito, ma almeno saranno in poche sale! Peccato invece per Come bello far l'amore, che sarà in milioni di sale, addirittura in 3D! ma dico io: chi va a vedere un film così in 3D?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perso, chi va a vedere un film così in generale! ;)

      Elimina
    2. ma sai che sarei curioso di vedere cosa ci sia mai da mettere in 3D in un film così?
      ovvio che non lo vado a vedere però... non c'ho soldi da buttare!

      Elimina
    3. Frank, io non voglio nemmeno essere curioso. Non ci voglio pensare. Non voglio che esista. ;)

      Elimina
  14. La verità nascosta è uno dei film più ridicoli che abbia visto negli ultimi mesi. Se il livello generale dei film in uscita è questo, stiamo freschi!
    Complimenti per il blog. Ti linko sul mio, se ti va passa a dare un'occhiata.
    Buone visioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandro, benvenuto da queste parti!
      Purtroppo questa settimana è stata una delle peggiori degli ultimi mesi, in quanto ad uscite.
      Speriamo vada meglio al prossimo giro!
      Muchas gracias per i complimenti, passo volentieri anche dalle tue parti!

      Elimina
  15. Ieri sera ho visto Albert Nobbs, pensavo peggio invece m'è garbato, eccetto il finale.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...