venerdì 13 aprile 2018

Until death (Simon Fellows, UK/Bulgaria/Germania/USA, 2007, 101')




Non avrei davvero mai pensato di scrivere queste righe.
Ho visto un film con Jean Claude Van Damme che mi è parso inesorabilmente, totalmente, clamorosamente inutile e noioso.
Un film che pensa e spera di essere un noir o un hard boiled, e non fa che provocare sonno e nostalgia per i calci rotanti dell'attore belga.
Un vero peccato per un appassionato della mia risma, che sperava in una bella serata da rutto libero e neuroni in vacanza e si è trovato narcotizzato sul divano.
Poco altro ho da dire su un film così fuori tempo massimo da farmi quasi sentire il Cannibale che stronca un action fordiano.



MrFord



 

4 commenti:

  1. Purtroppo è Jean Claude Van Damme che si stronca da solo con questi film, il buon JCVD ha sprecato una fetta di carriera cercando dedicandosi più alla recitazione che a quello che gli è sempre venuto meglio: I calci volanti. Ora che ha deciso di tornare in pista, quello che restano sono filmacci come questo in cui recitare, desolante. Cheers!

    RispondiElimina
  2. Uno degli ultimi visti con lui protagonista, e niente, ormai il suo tempo è finito..

    RispondiElimina
  3. click here download and streaming =>> Cinemax21 online

    click here download and streaming =>> Cinemax21 online

    click here download and streaming =>> Cinemax21 online

    click here download and streaming =>> Cinemax21 online

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...