martedì 13 gennaio 2015

Golden Globes 2015

La trama (con parole mie): nella notte tra domenica e lunedì si è tenuta l'annuale premiazione considerata da molti addetti ai lavori l'anticamera degli Oscar, che approcciavo con un certo distacco dovuto alle molte visioni ancora mancanti all'appello del Saloon ma che ha riservato alcune ottime sorprese.
Chi avrà trionfato nelle categorie principali dedicate al Cinema? E quali sorprese avrà riservato - se di sorprese si parlerà - la serata?




Onestamente, a questo giro di Globes posso dire ben poco: per questioni di tempo, distribuzione italiana e ricerche infruttuose in rete le visioni già passate al Saloon sono decisamente pochine, dunque per la maggior parte dei titoli, dei pronostici e delle preferenze ho viaggiato principalmente a simpatie.
Posso dirmi però molto felice della vittoria di Boyhood, splendido affresco firmato Richard Linklater che era giunto secondo anche agli ultimi Ford Awards, così come estremamente deluso del mancato riconoscimento a True Detective - non ho ancora visto Fargo, ma fare meglio di Rust Cohle e soci mi pare davvero impossibile -. 
Ma come giustamente ricorda il Drugo, "a volte sei tu che mangi l'orso, e a volte è l'orso che mangia te", dunque guardo avanti e attendo al varco le nuove proposte che si preparano ad invadere - spero il più presto possibile - White Russian.


MrFord


Miglior film drammatico:
Boyhood 
Foxcatcher
The Imitation Game
Selma

La teoria del tutto

 


Miglior film commedia o musicale:
Birdman
Grand Budapest Hotel 
Into the Woods
Pride
St. Vincent


 


Miglior regista:
Wes Anderson - Grand Budapest Hotel
Ava DuVernay - Selma
David Fincher - L'amore bugiardo
Alejandro Gonzales Inarritu - Birdman
Richard Linklater - Boyhood


  


Miglior attore in un film drammatico:
Steve Carrell - Foxcatcher
Benedict Cumberbatch - The Imitation Game
Jake Gyllenhaal - Lo sciacallo
David Oyelowo - Selma
Eddie Redmayne - La teoria del tutto


  


Miglior attrice in un film drammatico:
Jennifer Aniston - Cake
Felicity Jones - La teoria del tutto
Julianne Moore - Still Alice
Rosamund Pike - L'amore bugiardo
Reese Whitherspoon - Wild


 


Miglior attrice in un film commedia o musicale:
Amy Adams - Big Eyes 
Emily Blunt - Into the Woods
Helen Mirren - Amore, cucina e curry
Julianne Moore - Maps to the Stars
Quvenzhané Wallis - Annie


 


Miglior canzone originale:
"Big Eyes" - Big Eyes
"Glory" - Selma
"Mercy Is" - Noah
"Opportunity" - Annie
"Yellow Flicker Beat" - Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1






Miglior attore in un film commedia o musicale:
Ralph Fiennes - Grand Budapest Hotel
Michael Keaton - Birdman
Bill Murray - St. Vincent
Joaquin Phoenix - Vizio di forma
Christoph Waltz - Big Eyes


 


Miglior attrice non protagonista:
Patricia Arquette - Boyhood 
Jessica Chastain  - A Most Violent Year
Keira Knightley - The Imitation Game
Emma Stone - Birdman
Meryl Streep - Into the Woods


 


Miglior attore non protagonista:
Robert Duvall - The Judge
Ethan Hawke - Boyhood
Edward Norton - Birdman
Mark Ruffalo - Foxcatcher
J.K. Simmons - Whiplash


 


Miglior film in lingua non inglese:
Force Majeure
Viviane
Ida
Leviathan 
Tangerines / Mandariinid


 


Miglior sceneggiatura:
The Grand Budapest Hotel
Gone Girl
Birdman 
Boyhood
The Imitation Game


 


Miglior colonna sonora originale:
Birdman
The Imitation Game
L'amore bugiardo
Interstellar
La teoria del tutto


 


Miglior film d'animazione:
Big Hero 6
Il libro della vita
Boxtrolls
Dragon Trainer 2
The Lego Movie




MIGLIOR SERIE - DRAMA

The Affair
The Good Wife
Game of thrones
Downton Abbey
House of cards



MIGLIOR SERIE - COMEDY O MUSICAL
Girls
Jane the Virgin
Orange Is the New Black
Silicon Valley
Transparent




MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE - DRAMA
Clive Owen, The Knick
Liev Schreiber, Ray Donovan
Kevin Spacey, House of Cards
James Spader, The Blacklist
Dominic West, The Affair




MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE - DRAMA
Claire Danes, Homeland
Viola Davis, How to Get Away With Murder
Julianna Margulies, The Good Wife
Ruth Wilson, The Affair
Robin Wright, House of Cards




MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE - COMEDY O MUSICAL
Louis C.K., Louie
Don Cheadle, House of Lies
Ricky Gervais, Derek
William H. Macy, Shameless
Jeffrey Tambor, Transparent




MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE - COMEDY O MUSICAL
Lena Dunham, Girls
Edie Falco, Nurse Jackie
Julia Louis-Dreyfus, Veep
Gina Rodriguez, Jane the Virgin
Taylor Schilling, Orange Is the New Black




MIGLIOR MINISERIE O FILM TV
Fargo
Olive Kitteridge
The Missing
The Normal Heart
True Detective




MIGLIOR ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Martin Freeman, Fargo
Woody Harrelson, True Detective
Matthew McConaughey, True Detective
Mark Ruffalo, The Normal Heart
Billy Bob Thornton, Fargo




MIGLIOR ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Maggie Gyllenhaal, The Honorable Woman
Jessica Lange, American Horror Story: Freak Show
Frances McDormand, Olive Kitteridge
Frances O'Connor, The Missing
Allison Tolman, Fargo




MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Matt Bomer, The Normal Heart
Alan Cumming, The Good Wife
Colin Hanks, Fargo
Bill Murray, Olive Kitteridge
Jon Voight, Ray Donovan




MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
Uzo Aduba, Orange Is the New Black
Kathy Bates, American Horror Story: Freak Show
Joanne Froggatt, Downton Abbey
Allison Janey, Mom
Michelle Monaghan, True Detective

18 commenti:

  1. Ci voleva un golden globe speciale per Jessica Chastain categoria Best Gnocca.

    RispondiElimina
  2. Per me l'orso si è mangiato pure Rosamunda.

    RispondiElimina
  3. Come sto spammando un po' ovunque, molto contenta per il premio al mitico J K simmons...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dovessi fidarmi delle tue ultime recensione, dovrei temere questo Whiplash! ;)

      Elimina
  4. Anche a me ne mancano davvero troppi...però niente a True Detective mi pare allucinante!The affair a questo punto devo recuperarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo: True detective senza premi è un vero scandalo.

      Elimina
  5. Secondo me da Coeniano quale sei (prendilo pure come un insulto ahahah), la serie di Fargo ti gaserà parecchio.
    Ma non credo nemmeno io ti potrà piacere più di True Detective...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicuro che mi piacerà. Il problema è che non è possibile che raggiunga i livelli di True detective.

      Elimina
  6. ...non vedo l'ora di vedere "La teoria del tutto" e di recuperare "The Affair"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La teoria del tutto passerà presto anche da queste parti.
      The affair, invece, non mi ispira granchè.

      Elimina
  7. Vedrai che Fargo ti piacerà anche di più di TD forse è ancora più originale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più di TD è davvero dura, staremo a vedere!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...