lunedì 9 luglio 2012

Ernest Borgnine (1917-2012)

So long, MrWildBunch.

MrFord


"Quanto potrà valere la nostra pelle?"
"Dipende da quanta fame hanno."
da Il mucchio selvaggio di Sam Peckinpah (1969)



6 commenti:

  1. Grandissimo attore. Ho visto proprio qualche mese fa "L'imperatore del nord" dove interpreta un capotreno bastardissimo all'epoca della grande depressione. Fra l'altro (non lo sapevo) era di origine italiana: il vero cognome è Borgnino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personaggio mitico.
      Un pezzo di storia di Hollywood e del Cinema che se ne va.
      Del resto, ha vissuto una lunga e ricca esistenza.
      So long.

      Elimina
  2. Irriverent Escapade10 luglio 2012 08:20

    Io me lo ricordo volentieri in "Quella sporca dozzina"....
    La cosa che mi ha sempre colpito di Borgnine era quella sorta di discrasia che c'era nel suo sguardo cosi mite e gentile e i ruoli da duro che spesso interpretava. Probabilmente oggi lo ricordiamo fra i grandi anche per questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, Sorella.
      Stava nel mezzo tra il duro e il timido.
      Una maschera indimenticabile.

      Elimina
  3. Ah, volto della mia infanzia alla quale ho sempre associato quel bel nome difficile da pronunciare. Non riesco nemmeno a contare le pellicole che mi sono piaciute in cui c'era anche lui... RIP

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gae, abbiamo ricordi d'infanzia simili, mi sa, associati al vecchio Ernest.
      Davvero un mito del Cinema.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...