lunedì 31 marzo 2014

Amici di Ford

La trama (con parole mie): per quanto possa sembrare assurdo, per un presunto duro ed Expendable come il sottoscritto, una serie di coincidenze curiose ha indirizzato la strada, per una due giorni decisamente particolare, del Saloon a Roma, dove ho preso parte alla prima puntata di Amici 2014 come chitarrista della band di Anastacia - e ho avuto modo di conoscere di persona Frank Manila -.
Ripensandoci ora, divertimento ed esperienza decisamente unica a parte, la sola lettura fa ridere anche me. Eppure è proprio vero.




La vita è decisamente curiosa, a volte.
Se qualche anno fa qualcuno mi avesse predetto che avrei preso parte - seppur in maniera decisamente marginale - ad una puntata di Amici avrei destinato una grassa risata alla stessa affermazione, liquidandola con il piglio arrogante del radical chic senza speranze.
Da allora, nella mia vita sono entrati Julez, il Fordino, il ritorno al panesalamismo, una serie di esperienze uniche ed un'evoluzione personale in grado di farmi accantonare tutto il risentimento e le prese di posizione di chi si arrocca tra i privilegi intellettuali e si difende - dagli altri e da se stesso - grazie alle medesime idee: eppure, una situazione di questo genere sarebbe stata in ogni caso fantascienza.
Fino a quando non ha cominciato a prendere forma.
E lo ha fatto grazie ad un viaggio in pieno stile gita, condito da racconti, aneddoti e grasse risate, stanchezza e Jack Daniels, tensione scacciata da attese eterne in camerino ed un approccio al pubblico live che rispetto al momento della visione in tv finisce addirittura per perdere, liberando un'emozione che non pensavo un menefreghista al mondo "dorato" del piccolo schermo della mia risma potesse provare.
E tutto, dai racconti alle sensazioni sulla pelle, fino alla cena a casa della suocera Ford - sempre perfetta ai fornelli e non solo - in attesa del momento "fatidico", finirà per diventare un ricordo che, con il filmato linkato poco sotto, spero possa apprezzare - anche in senso ironico -, un giorno, il Fordino, una volta cresciuto.
Non avevo idea di come avrei potuto presentare questo post, dall'occasione di avere Matthew McConaughey ad un metro di distanza - con tanto di applauso al termine dell'esibizione di Anastacia che pare un'approvazione anche al sottoscritto - all'esplorazione di un mondo praticamente circense come quello della televisione, così alla fine ho deciso di buttarmici al volo, in notturna, lasciando che fosse principalmente il momento di quell'emozione iniziata nell'istante in cui si è spalancato "il sipario", a parlare.
La curiosità, il brivido, la spontaneità di chi vive ai margini e finisce, chissà come, nell'occhio del ciclone. 
O quasi.
Oltre ad una quasi panoramica "face to face" del vecchio Ford.



MrFord



"Now I know what love is worth in a broken world 
but I can't get past the hurt
'til I give up on these stupid little things
I'm so hung up on these stupid little things
that keep me from you."
Anastacia - "Stupid little things" - 





46 commenti:

  1. Ma Tu guarda, ora vedo il video, voglio vedere il tuo bel faccino ford hahaha :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunatamente mi si vede poco, in fondo.
      Non vorrei che la mia identità fosse troppo rivelata! ;)

      Elimina
    2. ahia, è questo il problema voglio vedè il tuo bel faccino, tutto sto mistero non va bene...hehehe, proprio NO!!

      Elimina
  2. No, vabbè, mitico!! Io sarei tipo svenuto se mi avesserl chiesto di fare da corista ad Anastacia (che è una grande!).
    P.S. Sì, sono proprio io: il giovane padawan, blogger latitante pluriennale. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovane padawan, è stata mitica la situazione, più che il momento. Comunque, mi sono divertito parecchio, e Anastacia pare molto pane e salame.

      Elimina
    2. No, dicevo... mitico tu, Maestro! :) Sì, sì, me la immagino pure un po' "caciarona"... :P Grande voce!

      Elimina
  3. Belin Ford ma mi sei diventato VIP? *__^
    Sono contenta che ti sia goduto quest'esperienza della Madonna, sono occasioni che capitano (SE capitano) una sola volta nella vita, quindi... DAJE! Per te, per Julez, per il Fordino e anche per tutti noi che ti seguiamo facendo il tifo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale vip!?
      Ho fatto giusto da tappezzeria! ;)
      Però è stato molto divertente, quindi bene così!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ahahah grazie, anche se non ho certo fatto nulla di particolarmente rilevante! ;)

      Elimina
  5. ma perché hanno preso te? slash era già impegnato? :D
    e perché la de filippi al termine dell'esibizione non ha intervistato te?
    hai suonato in playback, vero?
    ultima domanda: stupid little things è un pezzo dedicato a te? mi riferisco in particolare allo stupid... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo chiedere anche io alla De Filippi di intervistarmi insieme a McConaughey, in effetti! ;)

      Ma quante domande mi hai fatto, sei peggio di una groupie! Ahahahah!
      E comunque sì, il pezzo è chiaramente dedicato a me!

      Elimina
  6. No, ma l'invidia... ma come ci arrivi a certi agganci? Stima a mille... Amici non è nella top ten dei programmi preferiti ma chi ti snobba per questo non è certo apparso in situazioni migliori. Grande Ford!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è stata una casualità totale!
      Comunque l'ho vissuta come una gita, e mi sono divertito parecchio!

      Elimina
  7. Davvero complimenti Ford :) sei capitato anche nella puntata migliore di tutte le edizioni, a dire il vero non guardo il programma, ma dato Matthew McConaughley, presumo sia stata la migliore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io ho scoperto di McConaughey sul posto, e stavo per impazzire!
      Peccato che fosse praticamente inavvicinabile! ;)

      Elimina
  8. Risposte
    1. Assolutamente! Mi sono divertito come un matto!

      Elimina
  9. Di certo sarà una bellissima esperienza da raccontare, anche al Fordino.
    Congratulazioni.
    P.S.: Ti si vede in faccia giusto per pochi secondi ;)

    RispondiElimina
  10. Beh, se fossi stato più "esposto", non so se avrei segnalato il video! Devo mantenere un certo alone di mistero da cowboy che si rispetti! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la presenza, il ricordo, il cowboy senza nome e che si aggira tra un paesello e l'altro :D

      Elimina
  11. nonstante amici, anatascia e soprattutto quel travone della de filippi mi facciano VOMITARE, non posso che farti i complimenti, hai una bella presenza sul palco, e spero che un domani tu possa fare da spalla agli Slayer o ai Testament ;-) in quel caso sarò in prima fila alzando le corna al cielo.

    Cavolo sarebbe stato bello fare una foto con McCounaghey possibilmente lontano da pezzi di pollo XDXDXDXD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah in realtà non credo finirei mai a suonare su un palco, questo è stato un caso, ma certo non sono un professionista del settore! ;)

      Comunque, anche a me sarebbe piaciuto riuscire a fare una foto con il McConaughey!

      Elimina
  12. io sono dell'opinione che il vecchio Ford non ci piacerebbe tanto quanto questo...

    RispondiElimina
  13. E Anastacia...?Com'è???E' la fangirl (un pò attempata) che parla.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto americana e pane e salame. E molto bassa. ;)

      Elimina
  14. MA LOLLALI forDissimo!! Accanto a quel tappo bimastectomizzato sembri Dorf Lundrghen (whatevv)!! :D

    - Pezzi valevoli del video: l'espressione fattissima di Mattew -STUPEFICIUS!-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, McConaughey è stato il cult della serata! ;)

      Elimina
  15. Guardavo le foto su Instagram e mi chiedevo se stessi trollando o altro, e invece sei un vero VIP ormai. Anche se dai, potevi dirglielo che il playback non fa per te :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah vero vip mi pare una sparata più grossa di vero musicista professionista! ;)

      Elimina
  16. Grande Ford!!! e io il tuo bel faccino alla fine me lo sono visto...l'unica cosa che ho visto di Amici! ah ah ah ! Ecco, ora al Fordino quando glielo racconterai gli devi purgare un po' il racconto...va bene McConaughey ma io per rendere la cosa ancora più mitica di quella che è ( perchè è mitica!!!) ometterei che erano presenti anche Miguel Bosè e Luca Argentero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, McConaughey verrà sicuramente tramandato adeguatamente, mentre ometterò certi altri personaggi - soprattutto Zalone -. ;)
      Senza dubbio, però, un'esperienza unica e divertentissima!

      Elimina
  17. Grande mrFord! Bravo tu.
    Chi e' il costumista di Anastacia? No, giusto per sapere.
    Ma suonavate live? Non capisco bene.
    La De Filippi alla fine aveva l'entusiasmo di un orso imbalsamato, ma lei e' proprio cosi', si vede anche quando nel video "balla"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La De Filippi e la Ferilli sprizzavano entusiasmo! ;)
      Probabilmente avevano visto il vestito di Anastacia! :)

      Detto questo, se non capisci bene direi che abbiamo fatto bene il nostro lavoro di comparse! ;)

      Elimina
  18. Grande fratello, mi ero perso la diretta per una manciata di minuti così ho potuto rimediare con il link che hai messo...che dire, sembri proprio un vero musicista...bravissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha grazie Fratello!
      Appena ci vediamo ti racconto per bene! E' stato parecchio divertente!

      Elimina
  19. dai ford, quel sito mi impalla il netbook, ero curiosa, uffa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che sfiga! Prova a cercarlo su Youtube, in caso!

      Elimina
  20. Che chicca stavo per perdermi!
    Devo dire che fa un certo effetto (positivo, eh) poter associare un volto, seppur sfocato, alle parole che leggo da tempo... e che Figord! ahahah
    - un vecchio (ma giovane) avventore del saloon ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che roba!? Finalmente, anche se di striscio, un volto per il vecchio gestore del Saloon! ;)
      E muchas gracias! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...