lunedì 29 ottobre 2012

James Ford Superstar

La trama (con parole mie): ed eccoci qui. Come ogni ventinove ottobre, per un giorno recensioni, interviste, Blog Wars e quant'altro vengono lasciate da parte per i festeggiamenti legati al compleanno del sottoscritto, giunto ad un giro di boa piuttosto importante, quello della dipartita di un certo rivoluzionario cavellone di un paio di millenni fa fotografato certamente meglio da De Andrè che da Mel Gibson.
Dunque accomodatevi tutti al Saloon, e bevete - almeno idealmente - al mio fianco quanto più potete.



Come sapete, qui dalle mie parti ci sono alcune ricorrenze che mi permettono di mescolare anche più del solito il Cinema alla vita: il primo maggio cerco sempre di rivedere Hong Kong Express, il solstizio d'estate è di solito la volta de Il grande Lebowski, in agosto non mi faccio mai mancare Point break, quest'anno ho sfruttato Little Miss Sunshine per annunciare la mia futura paternità, e al mio compleanno è praticamente una sorta di festa nella festa la visione de Gli spietati.
Il Capolavoro di Clint Eastwood, nonchè uno dei miei film del cuore in assoluto, scandisce di solito l'inizio dell'autunno ed una rinnovata presa di coscienza del mio amore "di pancia e di cuore" per la settima arte: momenti come il confronto tra William Munny e Kid sull'uccidere sotto quell'albero che pare un monumento ad un genere che sta per essere sepolto sono i motivi per i quali amo così tanto tuffarmi nella meraviglia del grande schermo fin da quando ero bambino.
A volte, perdendoci in quelle storie, nei personaggi, nelle vite e nelle morti, in qualche modo perdiamo - o ritroviamo - noi stessi.





E se da un lato questo duemiladodici ce la sta mettendo tutta per farmi tenere i cavalli - Peckinpah, un altro di quei motivi - e ad inizio duemilatredici potrei ritrovarmi senza un lavoro -, ci sono cose decisamente più grandi ed importanti che riescono a darmi la forza di godere dei piaceri che la vita offre ed evitare - anche se a fatica - di prendere a cazzotti - o bottigliate - gente che se lo meriterebbe, giusto per ristabilire un pò gli equilibri: devo comunque ringraziare tutte queste situazioni e personaggi così scomodi, perchè negli ultimi dodici mesi ho riscoperto un certo qual piacere nella lotta e nella Resistenza, che la parte più caotica della mia anima ha bisogno di portarsi sulle spalle per evitare di soffocarmi con tutta la sua energia.
Ma la cosa principale, ovviamente, è quella che aspettavo da tanto tempo, forse da una vita.
Parlo ovviamente del Fordino in arrivo, dell'esperienza unica che sarà crescere un figlio e cercare per lui di essere sempre presente e sempre forte abbastanza, di dargli tutto quello che potrò incondizionatamente, e provare una nuova dimensione dell'essere un Uomo.
Prima, comunque, che diventi troppo sentimentale, come ogni buon cowboy che si rispetti torno a sollevare il calice il più in alto possibile, e brindare a questo nuovo inizio e anche a voi che, di passaggio o in pianta stabile, amici e nemici, avversari e compagni, siete qui con me.


Muchas gracias,
MrFord


"Here I go again
straight up out the motel
hock my guitar out of a pawn shop jail
if I quit, I'm just rolling the dice
couldn't pass up the red beans and rice
singing
oh, my my
see them girls shake their ass
underneath the sunrise
oh, my my
taste the sugar on their lips
underneath that moonlight
well I've never met the devil with a one-eyed dog
you can lead a blind man out of Vietnam
everybody's beggin, everybody wants a chance
stuck in a storm, we'll do a rain dance."
Ryan Bingham - "Sunrise" -


63 commenti:

  1. Tanti auguri Ford, brindo a te :-)

    Al posto della torta questa:

    http://farm4.static.flickr.com/3576/3683425170_654eb7223a.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias, Sara! E gran bell'immagine!

      Elimina
  2. Non ho mai commentato finora pur leggendoti avidamente (io ho un blog di dolci, quindi tutt'altra cosa), ma di fronte ad un compleanno non posso che uscire allo scoperto e sollevare virtualmente il calice in alto!! Complimenti per tutto quello che scrivi, QUESTA è la vera critica cinematografica! Un salutone, SONIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia, benvenuta tra i commentatori, dunque!
      E soprattutto, grazie per la lettura e i complimenti! :)

      Elimina
  3. Happy birthday, Mr. Ford! :)
    Cosa beviamo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che ci va. In fondo, al Saloon non ci si fa mancare nulla!

      Elimina
  4. buon compleanno ford,al saloon troverai un bicchiere pagato dal sottoscritto!
    massimiliano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Massimiliano, ma mi raccomando: devi farti qualche giro anche tu!

      Elimina
  5. Tanti auguri a te al Fordino in arrivo che si spera un giorno possa seguire le orme cinefile del padre :).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà! Magari di Cinema non gli importerà nulla: ma l'importante è che sia felice e segua quelle che saranno le sue passioni!

      Elimina
  6. oooooooh! santo giorno! bel cambiamento...
    auguri nè, pac pac

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias, Ciku!
      Ricambio la pacca!

      Elimina
  7. Alzo il bicchiere in tuo onore, caro James e brindo anche al Fordino che riempirà le vostre vite e che darà loro un nuovo, meraviglioso significato! Augurissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bradipo, e io brindo volentieri con te!

      Elimina
  8. Buon compleanno amore mio, io e Fordino siamo fieri di te...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io sono decisamente più fiero di voi! :)
      Vedrai che ci divertiremo un sacco tutti insieme!

      Elimina
  9. Beh, innanzitutto complimenti per la nuova veste, davvero notevole. E poi auguri, a te ovviamente ma anche a Julez ed al fordino in arrivo..perchè i prossimi compleanni saranno sempre più speciali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias, Beatrix!
      La nuova veste sfizia parecchio anche me, e poi si adatta molto al Saloon!
      I prossimi compleanni saranno sempre più speciali, hai ragione!

      Elimina
  10. james ford superstar??????????????

    e poi sarei io quello con l'ego enorme.......

    vabbè, buon 256esimo compleanno!
    e comunque la nuova header, come giustamente sottolineato da alma, dimostra che ormai ti sei troppo cannibalizzato :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà, forse mi sono cannibalizzato anche nell'ego! Ahahahahahah!
      E per il mio 256simo compleanno ti risparmio anche le consuete bottigliate! ;)

      Elimina
  11. tantissimi auguri!!!
    ne berrò uno alla tua salute... non ora, ma appena cala il buio contaci ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquillo Frank, so che posso contare su di te! :)

      Elimina
  12. Irriverent Escapade29 ottobre 2012 10:57

    Ciao Fratellino, Auguri!
    Per il Compleanno, per il lavoro (sto seguendo, anche se non ti avevo chiesto) per il saloon...ma soprattutto per la bellissima avventura che vi porterá all'arrivo di Little MrFord.
    Ieri ti ho letto dal pc, con calma, e gironzolando un po' ho visto la meravigliosa foto di voi "tre" e da quella vecchia, malcelata, romanticona che sono, mi sono emozionata :-)
    E quindi, stasera, sappi che qui si stappa in tuo, in vostro onore!
    Un abbraccio e ancora Buon Compleanno !!!
    C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorella, è un piacere ricevere gli auguri da te!
      Brinderò anche alla tua - e alla vostra - salute, stasera! :)

      Elimina
  13. Auguri, buon vecchio cauboi e alla Salute!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, amigo! E alla salute anche a te! :)

      Elimina
  14. tantissimi auguri :D
    ps: bello, ha vinto "lo specchio" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina, muchas gracias! :)
      Lo specchio era anche il mio preferito, tra l'altro!

      Elimina
  15. Tantissimi Auguri!! Brindo con un bel white russian ghiacciato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E un bel White russian sia, dato che ci sta sempre bene!

      Elimina
  16. Auguri anche in via telematica, caro il mio reprobo dalle abitudini sessuali equivoche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Razza di squilibrato, grazie degli auguri: la prossima volta che ci vediamo oltre a bere ti sparo anche un paio di mosse di wrestling!

      Elimina
  17. Compi gli anni lo stesso giorno di mio fratello ed un po', almeno sul web, se non ti dispiace, un po' ti considero fratello. Tanti auguri giovane vecchio cowboy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi dispiace affatto, Gae. Anzi, sono assolutamente onorato! :)

      Elimina
  18. Tanti auguri e risparmia le forze per il piccolino :)
    Ehi, un buon restyling del blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vincent, più che risparmiarle, dovrò moltiplicarle! :)
      Grazie!

      Elimina
  19. Eccomi qui! Barista, un bourbon per me! Alla tua cowboy! E tanti auguri per tutto! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Loz, ottima scelta, quella del bourbon. Me ne sparo volentieri uno con te!

      Elimina
  20. E prima che la connessione mi abbandoni nuovamente, millemila auguri, Ford!!!
    Sono sotto antibiotico ma alzo un calice virtuale ricolmo di quel che vuoi tu, appena guarisco lo alzo davvero :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per oggi va bene anche l'antibiotico, recupererai quando ti riprendi! E muchas gracias anche a te!

      Elimina
  21. augurissimi Ford, brinderò alla tua il prima possibile, nel frattempo ti aspetto per una cavalcata nella prateria come se fossimo due comparse in un film di Sam Peckinpah ;) felicitazioni anche per il nuovo look cowboy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla grande, Lorant! Prima o poi ci si dovrà fare assolutamente una bevuta, che ne dici!?
      Senza andare a cavallo poi, però! :)

      Elimina
    2. assolutamente si, prima o poi dovremo incontrarci e scolarci un paio di birre ;)

      Elimina
    3. Un paio di birre!? Un paio di bottiglie di Southern! :)

      Elimina
  22. Auguri di buon bloggheanno e non solo.....;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nico!
      Un pò di auguri servono sempre!

      Elimina
  23. Auguri fratellone, fichissimo lo sfondo nuovo!
    Presto presto uno stinger doppio per me che è un po' che non prego....
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias Fratello!
      Guarda che prima o poi da Umbertone ti devo portare! :)

      Elimina
  24. Naturalmente io non sono qui per farti gli auguri ma per bere, il calice alzalo tu, io prendo la bottiglia per il gomito, cioè alzo il gomito della bottigl.. voglio dire che alzo.. che dalla bottiglia.. che per bere col gomit.. ok, senza ghiaccio, e ora che ho bevuto tre bicchieri, voglio fare un brindisi alla tu.. alla vos.. prima a te, perché è il tuo compleanno, poi a voi tre, perché è il numero perfetto, infine complimenti per il nuovo aspetto del blog, anche se proprio questo fra le proposte non me lo ricordavo, ma visto quanto ho bevuto non.. cioè è possibile che non.. ricordare.. ok ciao vecchio Ford ahahehehe ih ih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elle, i brindisi e i fiumi di parole ci stanno tutti, in occasioni come questa.
      E ovviamente io non mi tiro indietro! Muchas gracias! :)

      Elimina
  25. Torno nella blogsfera dopo una settimana di assenza quasi forzata e mi becco il tuo compleanno! Tantissimi auguri per tutto vecchio cowboy, festeggiare con Clint è sempre una garanzia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici bene, Pesa. E' un piacere ritrovarti giusto per questa occasione! :)

      Elimina
  26. anche se un po' in ritardo, tantissimi auguri di buon compleanno!!!!!!!!!!:D
    attendiamo con ansia la nascita del Fordino :)augurissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias, Alessia! Per entrambe le cose!

      Elimina
  27. Cavolo, arrivo in ritardo... tanti auguri per tutto, Ford! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias, Jay! E qui al Saloon non esiste il ritardo! :)

      Elimina
  28. In ritardo anch'io... ma TANTISSIMI AUGURI!
    :)
    Quindi siamo coetanei... però tu in questi anni hai visto molti più film di me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coffee, non sapevo fossimo coetanei! :)
      Per il resto, i film sono solo una parte del tutto che una "comune" giornata di vita, no!? :)

      Elimina
  29. Mannaggia, non mi sono connesso per una settimana, tanti auguri in ritardo!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  30. Mannaggia, non mi sono connesso per una settimana, tanti auguri in ritardo!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias, Ivan! Festeggeremo alla prossima bevuta in Colonne! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...