giovedì 4 ottobre 2012

Premio Blog Diamond

La trama (con parole mie): il buon vecchio Frank Manila, una delle colonne portanti del Saloon, mi ha insignito di un premio nuovo nuovo di blogosfera.
Dunque, per non essere da meno rispetto agli altri che in questi giorni hanno partecipato alla catena, mi butto nella mischia assegnando il Premio Blog Diamond ad altri cinque bloggers ovviamente a mio insindacabile e bottigliante giudizio.


Ovviamente, ogni catena che si rispetti ha delle regole da seguire, ed in cambio del premio sono piacevolmente tenuto a seguirle:

Regola numero uno: citare l'ideatrice del premio, Roberta-Roby Beauty, che ha festeggiato in questo modo il raggiungimento dei primi cento followers del suo blog.

Regola numero due: ringraziare con una calorosa scarica di bottigliate chi ti ha coinvolto nel piacevole rito della catena, ovvero il già citato Frank Manila.

Regola numero tre: passare la stessa patata bollente a cinque blog che con somma gioia andiamo a premiare. Ed eccoli qui:

- Il Cannibale, perchè so che il mio antagonista Cucciolo Eroico odia le catene, e perchè se vengo premiato io, non può proprio non essere premiato anche lui.

- Il Banale, che ormai è una specie di mio gemello - anche se siamo entrambi "cattivi" -, e che attendo nella sua prossima trasferta milanese per una bevuta mortale.

- V, che è un pò come una specie di sorella mia e del losco individuo appena citato.

-  Julez, perchè non solo sta facendo tutta la fatica di portare nel pancione il fordino, ma perchè se non ci fosse lei, probabilmente a quest'ora sarei già morto o perso in qualche angolo di mondo.

- Cybsix, che nonostante le lunghe latitanze resta sempre una delle mie preferite.


Avrei premiato volentieri gente come Bradipo, Simone Corà o Lucia, ma ci hanno già pensato altrove.

Per chiudere, è richiesta anche una canzone a tema "diamanti".
Ero molto indeciso se puntare su Rihanna e la sua Diamonds o se sfruttare l'idea di Frank - che si è giocato la carta Neil Diamond -, e alla fine l'ha spuntata la mia anima rock.
Dunque, largo a King Diamond!



 

18 commenti:

  1. Spero che nessuno pensi di premiare me, perché anche io odio le catene, questa in particolare ha delle regole davvero fastidiose, la prima soprattutto meriterebbe bottigliate incendiarie. Spero proprio di non meritarmelo ;) in ogni caso io gioco la carta del "ve l'avevo detto" perché ogni volta che ricevo un riconoscimento tedio i miei lettori con un post lunghissimo in cui spiego le ragioni che mi portano a disapprovare questi "premi". E qui mi fermo perché questo, per fortuna tua, è solo un commento.
    ps. comunque complimenti per il premio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elle, capisco bene il discorso.
      Io sono in linea in termini "spirituali", ma poi quando vengo premiato non resisto mai! ;)

      Elimina
  2. che onore.
    non il premio, cioè anche.
    ma la sorella.

    RispondiElimina
  3. Maifrend è sempre un vero piacere. Sempre.

    Se mi bagno è merito tuo. (bagno di alcol ovviamente)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Reciproco.
      E ovviamente, ci si bagna di alcool sempre e comunque.

      Elimina
  4. Foorte questa cosa...^_^ Complimenti Ford!!! ;-)

    RispondiElimina
  5. grazie del premio, anche se l'hai fatto apposta solo per il mio conclamato odio verso le catene. :D
    non ho quindi intenzione di proseguire con questa...
    e come canzone io ovviamente avrei puntato su rihanna, non su sta trashata inascoltabile! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente l'ho fatto principalmente per quello, ma anche perchè, da buoni antagonisti, occorre che si condividano gioie e dolori!
      Rihanna me la tengo come jolly, e intanto questa trashata inascoltabile la riservo tutta a te! :)

      Elimina
  6. forse avrei dovuto aggiungere anche un "tiè!" :D

    RispondiElimina
  7. Irriverent Escapade5 ottobre 2012 09:53

    Sono talmente fuori in questo periodo che non capisco se farti i complimenti o darti una pacca sulla spalla a mo di incoraggiamento.
    Salomonicamente ti auguro di brindare all`eccesso (non credo servisse il consiglio, eh) e poi di riciclare le bottiglie frantumandole in testa a Frank (e' lui il primo colpevole?) e, qualora ne avanzassero, un po' di qua e un po' di la' ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorella, le bottigliate in testa a Frank mi dispiacerebbero, perchè anche se mi ha coinvolto, è pur sempre uno degli Expendables della blogosfera: in caso le riciclo per il Cannibale! Ahahahahahahh!

      Elimina
    2. Irriverent Escapade5 ottobre 2012 17:45

      Per la serie "generosita'infinita" ah ah ah

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...